Seguici sui social

Cronaca

“La mia notte al Billionaire”: il racconto di una cavese al Corriere del Mezzogiorno

Organizzatrice di eventi, ha raccontato al quotidiano la sua esperienza nel locale: “Una massa indefinita di persone”

Pubblicato

il

Billionaire Porto Cervo
foto: Wikipedia

Il Billionaire, iconico locale della Costa Smeralda, è ancora al centro delle polemiche. Le notizie attorno ad esso, e al relativo focolaio da Covid-19, si sono moltiplicate negli ultimi giorni. Al “Corriere del Mezzogiorno”, c’è una organizzatrice di eventi cavese che ha raccontato la sua esperienza nel locale.

Luana Ferraioli, questo il suo nome, ha parlato al quotidiano di come ha vissuto una serata al Billionaire, e di quale fosse la situazione: “All’ingresso c’è un bel po’ di gente in attesa, l’uno accanto all’altro… arrivati al nostro turno, nessuno ci chiede le generalità o di fornire il numero di telefono e nessuno ci misura la febbre. Ma la cosa che mi sorprende di più è un’altra: sono l’unica ad indossare la mascherina. Fatta eccezione per i dipendenti del locale”.

Luana, nell’intervista, racconta di come abbia preferito rimanere da sola in giardino per ‘sfuggire’ agli altri clienti e alle sue paure: “Avevamo prenotato un tavolo nel privé, ma io mi rifiuto di entrarci: c’è una massa indefinita di persone, miste a sudore e spruzzi alternati di aria gelida. Sono molto spaventata: se uno solo ha il Covid, penso, qui si infettano tutti! Cerco di convincere i miei amici a non entrare ma loro rispondono che sono in vacanza e vogliono divertirsi. Allora lascio la comitiva e vado nel giardino, all’aperto, dove non c’è nessuno”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it