Seguici sui social

Web

Lorem ipsum dolor sit amet: perché si usa questa formula latina?

Viaggio attraverso la storia di una delle componenti più curiose del web

Pubblicato

il

Lorem Ipsum
foto: Wikimedia Commons

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit“. Alzi la mano chi di noi non ha mai incontrato questa frase nel corso della sua vita. Probabilmente, tutti noi ne siamo venuti a conoscenza, ma non tutti ci abbiamo fatto caso. Si tratta di una delle frasi più famose della lingua latina, ma non esattamente perché venne pronunciata in un’opera famosa. Vediamo insieme che cos’è e cosa significa, e qual è il testo (e come si fa con la traduzione) del lorem ipsum.

Che cos’è questa formula latina, e perché si usa sul web

Nella pubblicità e nella grafica, definiamo lorem ipsum un testo segnaposto comunemente usato per dimostrare la forma visiva di un documento o di un carattere senza fare affidamento su contenuti significativi.

In quanto segnaposto, non ha un significato ben preciso, e soprattutto non c’è una reale utilità per la quale venga utilizzato: si tratta semplicemente di un testo che condivide alcune caratteristiche di un vero testo scritto, ma che in realtà, a differenza dei testi di senso compiuto, è casuale, e viene utilizzato solo come filler.

Quella di cui parliamo è tipicamente una versione ‘fasulla’ di uno scritto di Cicerone, che risale al 45 a.C., e che molto spesso viene alterato, anche con dei passaggi ironici e nonsense. Il testo fu utilizzato per la prima volta nel 1500 da un anonimo tipografo per mostrare i propri caratteri, e da allora ha acquisito l’utilità che ha ora.

Lorem ipsum testo generato: un classico esempio

In pratica, il lorem ipsum si usa sul web, ad esempio, per visualizzare un campione di caratteri, o per generare un testo, oppure ancora per testare un filtro anti-spam sulla propria mail.

Proviamo dunque a enunciarne un tipico esempio: “Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum”.

Lorem ipsum traduzione: ecco perché è impossibile farla

La traduzione di lorem ipsum? È praticamente impossibile farla. Come abbiamo detto, infatti, non esiste una vera e propria resa in italiano del suddetto passo, sebbene possiamo tradurre singolarmente praticamente ognuna delle espressioni latine anche nella nostra lingua.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it