Seguici sui social

Eventi

Luci d’Artista Salerno, domani il via all’accensione: confermato anche il ritorno del Capodanno in Piazza

Sono attesi a Salerno visitatori e turisti che hanno fatto già registrare un’importante impennata di prenotazioni nelle strutture ricettive e nei locali pubblici

Pubblicato

il

Luci D'Artista Salerno 2019

Tutto pronto a Salerno per l’edizione 2022-2023 della kermesse “Luci d’Artista“. L’inaugurazione avverrà venerdì 2 dicembre alle 0re 17:00. Sarà acceso contemporaneamente anche il maxi albero di Natale in piazza Portanova. La manifestazione d’arte luminosa con opere ed installazioni nei giardini, nelle piazze e nelle strade della città diventata una delle destinazioni preferite del periodo natalizio ed invernale.

Salerno accende la fantasia con elementi fiabeschi, mitologici, ambientali, esotici, stellari che renderanno magiche le notti fino alla fine del mese di Gennaio 2023 quando calerà il sipario su questa edizione. Luci d’Artista Salerno è organizzata dal Comune di Salerno con il sostegno della Regione Campania. Sono attesi a Salerno visitatori e turisti che hanno fatto già registrare un’importante impennata di prenotazioni nelle strutture ricettive e nei locali pubblici.

In programma anche un ricco calendario di spettacoli, mostre, eventi che renderanno ancora più piacevoli la visita ed il soggiorno con grandi ricadute economiche ed occupazionali per l’intero territorio. Tutte le installazioni, come avviene fin dalla prima edizione, sono state realizzate con lampade a basso consumo energetico in perfetta coerenza con la sostenibilità ambientale ed il risparmio energetico.

Confermato anche il ritorno del Capodanno in Piazza. Appuntamento alla sera del 31 dicembre per una grande festa della musica con grandi protagonisti che saranno svelati nei prossimi giorni.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!