Seguici sui social

Calcio

Lugano-Inter è il primo test stagionale dei nerazzurri di Inzaghi: come seguire la gara

Pubblicato

il

Telecamera Calcio

Terminano gli Europei di calcio con la vittoria dell’Italia, ed è già tempo di una nuova stagione. L’amichevole Lugano-Inter è la prima uscita stagionale dei nerazzurri allenati da Simone Inzaghi, il primo test per la formazione campione d’Italia in carica, valevole per la Lugano Region Cup. La partita verrà trasmessa in diretta tv e in streaming gratis: ecco dove vederla, e alcune info su orario e probabili formazioni del match.

La prima amichevole stagionale dei nerazzurri di Inzaghi: info sul match, orario e biglietti

Prima partita amichevole per le milanesi in questo sabato 17 luglio. Mentre quest’oggi il Milan debutterà contro la Pro Sesto, l’Inter giocherà contro il Lugano, in casa degli svizzeri, per la Lugano Region Cup. La partita, che si disputerà allo stadio “Cornaredo”, avrà come orario d’inizio quello delle 20:30.

Sarà il primo test per Inzaghi per consentire ai suoi calciatori di mettere dei minuti nelle gambe. L’accesso allo stadio sarà aperto al pubblico; per acquistare i biglietti, è utile consultare il portale ufficiale del Lugano, come comunicato dall’Inter.

Lugano-Inter, dove vederla in tv e in streaming gratis

La partita Lugano-Inter verrà trasmessa in diretta tv in esclusiva da Sky Sport. Il servizio è a pagamento, e riservato agli abbonati alla piattaforma di Murdoch, che potranno avere accesso al match. La diretta su Sky è appannaggio dei residenti in Italia.

La gara verrà trasmessa anche in streaming gratis sui canali ufficiali Inter YouTube e Facebook, con telecronaca in inglese, per permettere a chi non risiede in Italia di guardare il match. Dalla mezzanotte su Inter TV il post-partita con le interviste esclusive e gli highlights dell’incontro.

Lugano-Inter formazioni: le probabili del match

Le probabili formazioni di Lugano-Inter, match amichevole valido per la Lugano Region Cup.

LUGANO (5-3-2): Baumann; Lavanchy, Hajrizi, Daprelà, Ziegler, Facchinetti; Sabbatani, Lovric, Custodio; Bottani, Muci. ALL.: Braga.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Skriniar; Darmian, Gagliardini, Agoume, Nainggolan, Dimarco; Pinamonti, Satriano. ALL.: S. Inzaghi.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

Change privacy settings