Seguici sui social

Cronaca

Montoro, 55enne chiede il “pizzo” di 50mila euro ad un imprenditore edile: arrestato

Per il medesimo reato è stato denunciato in stato di libertà il 33enne, suo compaesano

Pubblicato

il

Arresto messo in atto dalle forze dell'ordine

Montoro – I Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino hanno tratto in arresto un 55enne per “tentata estorsione”. L’uomo si è recato questa mattina presso un cantiere edile di Montoro, pretendendo di parlare con il titolare dell’impresa chiedendo di pagare un “pizzo” di 50.000 Euro.

Sul posto sono però prontamente intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Solofra, che hanno bloccato e condotto in caserma il soggetto unitamente a un complice.

D’intesa con la Procura della Repubblica di Avellino, il 55enne è stato dichiarato in arresto e tradotto alla Casa Circondariale di Avellino. Per il medesimo reato è stato denunciato in stato di libertà il 33enne, suo compaesano.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!