Seguici sui social

Attualità

Orologio dell’Apocalisse, mancano solo 90 secondi alla mezzanotte: ma cosa vuol dire?

Lo strumento, nato per misurare l’imminenza di un ‘olocausto nucleare’, non siamo mai stati così vicini a un disastro atomico senza precedenti

Pubblicato

il

Orologio Lancette

Il mondo non è mai stato così vicino all’Armageddon: secondo l’Orologio dell’Apocalisse, mancano solo 90 secondi alla mezzanotte. Ma cosa significa? Di cosa stiamo parlando? Per cercare di capirne di più, vediamo insieme che cos’è questo strumento, dove si trova e cosa dice il suo sito ufficiale a tal proposito.

Che cos’è il Doomsday Clock: cosa significa, come funziona

L’Orologio dell’Apocalisse è un’invenzione del Bulletin of the Atomic Scientists, una rivista che tratta di temi legati alla sicurezza globale e alla politica pubblica, in particolar modo in relazione ai pericoli posti dalle armi nucleari e da altre armi di distruzione di massa.

Fondato nel 1945 da Albert Einstein e dagli scienziati dell’Università di Chicago che hanno contribuito a sviluppare le prime armi atomiche nel Progetto Manhattan, il Bulletin of the Atomic Scientists ha creato il Doomsday Clock – questo il nome originale dell’Orologio dell’Apocalisse – due anni dopo.

Si tratta, dunque, di una creazione dell’essere umano. Ma cosa significa, e perché si parla di Apocalisse? Questo orologio non è altro che la misura di quanto l’umanità è vicina a quello che potremmo definire ‘olocausto nucleare’, ovvero uno scenario teorico in cui la detonazione di massa di armi nucleari provoca distruzione diffusa a livello globale e ricaduta radioattiva.

Dove si trova l’Orologio dell’Apocalisse? Ecco come seguirlo live

Ogni anno, gli scienziati del Bulletin spostano l’orologio a seconda dell’imminenza percepita di questo pericolo. Quest’anno, è stato spostato in avanti di ben 100 secondi. “Viviamo in un periodo di pericolo senza precedenti, e l’Orologio dell’Apocalisse riflette questa realtà”, ha spiegato Rachel Bronson, il numero uno del Bulletin of the Atomic Scientists.

Ad ascoltare le parole di Bronson, la curiosità di ammirare questo ‘orologio’ è davvero tanta. Ma dove si trova questo strumento? Come avrete potuto ben immaginare, non si tratta di un orologio fisico, bensì di uno strumento virtuale. Tuttavia, potrete seguire gli aggiornamenti live dal portale ufficiale del Bulletin, nella sezione dedicata all’Orologio.

Il sito ufficiale dell’Orologio dell’Apocalisse

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!