Seguici sui social

Web

Perché scegliere Amazon Web Services

AWS è completamente rivolto al cloud computing che permette di accedere in modo semplice a diverse tecnologie con cui upgradare velocemente storage e servizi, aumentando lo spazio dedicato all’archiviazione e alle varie risorse in modo rapido e non troppo costoso

Pubblicato

il

Logo Amazon

I servizi amazon web services (detti anche AWS) permettono ai clienti di tutto il mondo di accedere a una piattaforma di cloud ricca di servizi dedicati a qualunque tipo di esigenza, assicurando delle ottime infrastrutture per il calcolo, l’archiviazione e molto altro.

Si tratta di soluzioni semplici adatte a ogni tipo di azienda, dalle start-up a quelle più grandi e affermate, in grado di soddisfare anche le necessità più particolari (come quelle dei server dedicati al gaming online).

Amazon EC2 e Amazon S3

Sebbene sia possibile acquistare molti prodotti differenti, i due pacchetti più noti di AWS sono Amazon EC2 (Elastic Computer Cloud) e Amazon S3 (Simple Storage Service). Si tratta di prodotti versatili con moltissime applicazioni, che possono essere utilizzati anche a titolo gratuito in determinate circostanze.

Amazon EC2 è un servizio tutto dedicato al calcolo, dotato di processori di nuova generazione, reti e sistemi di archiviazione in grado di fornire prestazioni di vario tipo (incluse quelle legate al machine learning).

Amazon S3, invece, è un servizio di archiviazione sicuro e performante che permette di semplificare la gestione e l’organizzazione dei dati. Chi lo necessita, può effettuare una prova gratuita prima di acquistare.

Prezzi? Alti, ma abbordabili

Data la qualità elevata di AWS, anche i prezzi tendono a essere piuttosto alti. Tuttavia, ci sono molte agevolazioni che permettono ai clienti di risparmiare comunque:

  • I clienti pagano solo per i servizi che effettivamente utilizzano in un certo arco temporale, senza vincoli a lungo termine. La spesa finale è variabile e si paga solo per le risorse realmente impiegate.
  • Prima di effettuare un acquisto, è possibile effettuare un preventivo su misura.
  • Alcune offerte sono gratuite a tempo indeterminato, mentre altre consentono un periodo di prova gratuito di durata variabile.

Qualità, agilità e performance

Ogni servizio è corredato da diversi optional che possono essere acquistati a parte a seconda delle esigenze, fornendo così una personalizzazione completa. In particolare, è possibile acquistare alcuni moduli riguardo la sicurezza.

Anche senza acquisti aggiuntivi, comunque, il cloud hosting offerto da AWS è dotato di standard di sicurezza certificati, per proteggere i dati del cliente efficacemente.

AWS è completamente rivolto al cloud computing, pertanto il cliente può accedere in modo semplice a diverse tecnologie con cui upgradare velocemente storage e servizi, aumentando lo spazio dedicato all’archiviazione e alle varie risorse in modo rapido e non troppo costoso.

I consigli di AWS

Iniziare da zero a utilizzare AWS potrebbe rappresentare una difficoltà; per questo motivo, il sito è ricchissimo di contenuti che consentono di muoversi agevolmente tra i numerosi prodotti in vendita, suddivisi per settore (marketing, game tech, intrattenimento, ecc.) e per categoria (analisi dei dati, machine learning, storage, ecc.).

Sono inoltre disponibili diversi corsi digitali ideati dagli esperti AWS e diversi suggerimenti per l’apprendimento. Anche gli sviluppatori potranno trovare degli strumenti per impiegare vari linguaggi di programmazione (Python, Java, PHP, JavaScript, ecc.) all’interno di AWS.

Chi ha bisogno di riconoscimenti a livello aziendale, può ricevere delle certificazioni AWS per validare le proprie competenze nel settore del cloud.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it