Seguici sui social

Viaggi

Booking, la piattaforma premia Polignano a Mare come città più accogliente del mondo nel 2023

La cittadina in provincia di Bari è in testa ai Traveller Review Awards 2023. Il sindaco Carrieri: “Il miglior riconoscimento per noi”

Pubblicato

il

Polignano a Mare

Polignano a Mare è la città più accogliente del mondo nel 2023. Lo ha annunciato Booking, probabilmente la più importante piattaforma dedicata ai viaggi del mondo. Una delle più grandi agenzie di viaggio ha scelto la cittadina in provincia di Bari per il primo posto della Traveller Review Awards.

Polignano a Mare è la città più accogliente del mondo: è in testa ai Traveller Review Awards

La rassegna, giunta alla sua undicesima edizione, premia Polignano e le sue bellezze, ma anche la straordinaria gente che abita questa località. Quest’anno le destinazioni più accoglienti al mondo, viene evidenziato in una nota, sono distribuite su cinque continenti e comprendono «bellezze costiere poco note, mete rurali immerse in paesaggi naturali mozzafiato». La scelta è ricaduta anche in base alla percentuale di strutture ricettive partner che hanno ricevuto un Traveller Review Award 2023.

Le parole di Vito Carrieri, sindaco di Polignano a Mare: “Polignano a Mare, come città più accogliente del mondo rappresenta il miglior riconoscimento a cui la comunità che mi onoro di rappresentare potesse ambire dal punto di vista turistico. Gli utenti di Booking.com hanno premiato le competenze, la passione e i sacrifici profusi quotidianamente dagli operatori e dagli addetti al settore. Mi piace pensare che questa eccellente ospitalità sia anche stata influenzata dall’attitudine all’accoglienza, dalle meraviglie paesaggistiche, dalle tradizioni, dagli eventi culturali e dall’enogastronomia di qualità tipici del nostro territorio”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!