Seguici sui social

Sport

Cricket, la T20 World Cup 2022 alle battute finali: ecco come seguirla

Uno dei più importanti tornei di cricket maschile al mondo si gioca in Australia fino al 13 novembre

Pubblicato

il

Cricket Palla

È oramai arrivata alle sue battute finali la T20 World Cup 2022, uno dei più importanti tornei di cricket maschile al mondo. Una competizione, quella che si gioca in Australia dal 16 ottobre al 13 novembre 2022, che si disputa nel Paese la cui Nazionale è campione in carica, e che è l’edizione del 2020 posticipata. Ma dove vedere le gare di questo torneo in streaming?

Come funziona uno dei più importanti tornei mondiali di cricket

La Coppa del Mondo T20 maschile ICC, in inglese T20 World Cup, è il campionato internazionale di cricket Twenty20. Attualmente, la formula del torneo comprende 16 squadre. Di queste, dieci provengono dai primi dieci posti del ranking alla ‘scadenza’ indicata e altre sei squadre vengono scelte attraverso il T20 World Cup Qualifier.

L’evento si tiene generalmente ogni due anni. Finora sono stati giocati sette tornei e solo le Indie occidentali hanno vinto il torneo in più occasioni. Una manifestazione decisamente seguita, come testimonia il gran numero di appassionati di cricket in tutto il mondo che la considerano un torneo di spicco.

Dove vedere la T20 World Cup 2022 in streaming in Italia: la VPN è la soluzione

Ma dove vedere le partite della T20 World Cup 2022 in Italia? Purtroppo, nella lista dei broadcaster ufficiali della competizione non è prevista alcuna emittente italiana. Dunque, in teoria, nel nostro Paese non c’è copertura per questo evento sportivo.

Come fare, allora, a guardare questo torneo con queste premesse? Un metodo c’è, ed è assolutamente legale. Si tratta della VPN, ovvero una rete privata virtuale, che estende una rete privata su una rete pubblica, allo scopo di consentire ai suoi utenti di scambiare dati su reti condivise o pubbliche.

È possibile connettersi, tramite una VPN straniera, a dei portali che normalmente, nel nostro Paese, non sono accessibili. Come, ad esempio, YuppTV, una delle televisioni indiane che seguiranno la competizione. Tuttavia, si tratta di un servizio a pagamento. Per avere info sulla competizione in diretta gratis, occorrerà seguire il portale Diretta.it alla pagina dedicata.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!