Seguici sui social

Calcio

Serie B, Andrea Masiello potrebbe non essere convocato per Bari-Sudtirol

Il difensore degli altoatesini, deferito per illecito sportivo nell’ambito del calcioscommesse del 2011, non dovrebbe essere della partita, undici anni dopo i fatti

Pubblicato

il

Undici anni dopo, Andrea Masiello potrebbe tornare a Bari. Ma il difensore del Sudtirol, invischiato nello scandalo calcioscommesse del 2011, quando si rese protagonista di una combine, potrebbe non essere convocato per la sfida. Andiamo a rivedere il video dell’autogol di Masiello in quel Bari-Lecce incriminato.

L’autogol di Masiello in Bari-Lecce: il difensore fu deferito per illecito sportivo

Secondo tempo del derby Bari-Lecce. I biancorossi padroni di casa sono già retrocessi in Serie B, e ospitano un Lecce che, al contrario, in quella stagione si salverà. Sul punteggio di uno a zero per gli ospiti, il difensore Andrea Masiello, all’epoca al Bari, segna un clamoroso autogol beffando il suo portiere Gillet.

Nei mesi successivi, nell’ambito del terzo filone di indagini relative al calcioscommesse 2011, Masiello verrà deferito dal procuratore federale Stefano Palazzi per illecito sportivo, relativamente alle partite Bari-Sampdoria, Palermo-Bari, Bari-Lecce e Bologna-Bari.

Con l’avvicinarsi di Bari-Sudtirol, tante le voci che si sono rincorse circa la convocazione di Masiello nelle fila degli altoatesini. Sì, perché da ultime informazioni trapelate, pare che il difensore non prenderà parte alla spedizione in terra pugliese, mancando dunque il ritorno al “San Nicola”, per la prima volta, dopo 11 anni.

Sui social network le notizie proliferano, e i tifosi del Bari hanno riproposto a più riprese il video di quell’autogol di Masiello in quel Bari-Lecce, considerato uno dei più grandi tradimenti della storia del club pugliese. Ma, come detto, di lui potrebbe non esserci traccia nel match di sabato. L’ufficialità arriverà nella giornata di domani in conferenza stampa dove il ds Bravo dovrebbe affiancare il tecnico Bisoli.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!