Seguici sui social

Calcio

Fiorentina-Inter 3-4, tifoso nerazzurro inseguito e picchiato in tribuna al “Franchi”

Caos totale sugli spalti dopo la rete del vantaggio nerazzurro di Mkhitaryan giunta in pieno recupero

Pubblicato

il

Stadio Franchi Fiorentina

Brutte scene quelle che ci giungono dallo stadio “Franchi” di Firenze. Un tifoso dell’Inter è stato picchiato al termine di Fiorentina-Inter, gara vinta dai nerazzurri con il punteggio di quattro a tre grazie a una rocambolesca rete di Mkhitaryan all’ultimo secondo di gioco. Il video del tifoso inseguito e malmenato si è rapidamente diffuso nella mattina di domenica.

Video – Tifoso picchiato dopo Fiorentina-Inter, caos totale in tribuna al “Franchi”

Caos totale sugli spalti del “Franchi” al termine di Fiorentina-Inter. Disordini tra tifosi di diverse fazioni, nel settore Maratona e non solo. Ma a fare il giro del web è la rissa che è scoppiata in tribuna tra alcuni sostenitori viola e un tifoso dell’Inter. Dopo il gol del 3-4 segnato da Mkhitaryan, che ha regalato tre punti preziosi quanto insperati alla squadra di Inzaghi, probabilmente c’è stata un’esultanza da parte di un ragazzo che indossava una maglia dell’Inter.

Come riporta “Open”, durante gli ultimi minuti della gara sono scoppiati diversi alterchi. “Buttalo di sotto”, si sente da un tifoso fiorentino, mentre alcuni dei presenti in tribuna inseguono il ragazzo vestito con la maglia bianca di Dimarco (si nota il numero 32) per picchiarlo. Scene che non vorremmo mai vedere su un campo di calcio, che si aggiungono al clima di tensione già denunciato dalla dirigenza interista, che ha affermato che il patron dei Viola Rocco Comisso avrebbe avuto uno scatto di nervosismo che lo avrebbe portato fino alla porta dello spogliatoio dell’Inter. Questa versione è stata smentita dai padroni di casa.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!