Seguici sui social

Web

Ascanio Day, un meme diventato ricorrenza per il popolo del web: la storia dell’8 gennaio

Il Web ha reso famosa la canzone iraniana “Pariya” in modo del tutto inaspettato, creando un vero e proprio fenomeno

Pubblicato

il

Ascanio Day

“Hey lascia entrare Ascanio, dall’otto di gennaio, perciò limarla è tosta, esce ma non mi rosica”. No, non siamo impazziti: è ciò che dicono i sottotitoli di una canzone iraniana diventata, in un preciso momento della storia del Web, un vero fenomeno di culto. Stiamo parlando dell’Ascanio Day, una ‘festa’ che si celebra ogni anno l’8 gennaio. Scopriamo meglio la storia di questa pillola della storia dei meme per capire di cosa effettivamente parliamo.

La storia di un meme che è diventato un oggetto di culto del Web

Partiamo dalle origini. In tanti, navigando sul Web, ogni 8 gennaio, ritrovano sulle proprie bacheche alcuni fotogrammi sottotitolati con delle parole a prima vista piuttosto slegate da ogni contesto. Le più diffuse sono “Hey lascia entrare Ascanio”, da cui il nome dell’Ascanio Day, che si ‘festeggia’ l’8 gennaio.

Il fotogramma in questione proviene dal videoclip di “Pariya”, brano di tale Shahram Shabpareh, che sembra essere una delle figure di punta del pop iraniano. Un video di YouTube che, al momento in cui scriviamo, è stato cancellato dopo tantissimi anni, senza una apparente ragione.

Ascanio Day 2023, perché si festeggia questa ricorrenza l’8 gennaio

Ma veniamo al dunque: perché si parla di Ascanio Day ogni 8 gennaio? Nell’oramai ‘lontano’ 2008, un utente di YouTube si mise in testa di collegare alle parole della canzone, in lingua persiana, dei sottotitoli in italiano. Ovviamente, ça va sans dire, le parole non corrispondono a ciò che effettivamente dice chi canta nel clip.

Si chiama mondegreen, ed è un fenomeno che si verifica quando l’inesatta percezione di un testo in una lingua fa sì che venga scambiato per un testo omofono in un’altra lingua. Quando si verifica il mondegreen, l’utente crea un nuovo significato, spesso del tutto dissimile a quello che la canzone effettivamente ha. E così, “lascia entrare Ascanio dall’8 di gennaio”, ha legato questa data a questa ricorrenza fittizia.

Ascanio Day 2023, il significato del testo della canzone originale

Ma qual è il significato del testo della canzone originale dell’Ascanio Day? Sul Web, cercando un po’, è disponibile la traduzione di “Pariya” che sembrerebbe essere una canzone molto apprezzata in Iran. “Amica dai bei capelli lunghi / che si veste di nero / alza le sopracciglia / con cui mi puoi schiaffeggiare / se un giorno venissi sulla terrazza per farti vedere in viso / coprirei il sole / se provasse a venir fuori“, un frammento del testo. Una canzone d’amore di successo, che in Italia ha assunto tutt’altro significato.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!