Seguici sui social

Web

Polizia di Stato, il calendario 2022 è in collaborazione con Unicef

La solidarietà nell’almanacco storico, dedicato quest’anno al programma COVAX, le cui foto sono state scattate da agenti

Pubblicato

il

Calendario Polizia di Stato 2022

Sarà un calendario della Polizia di Stato 2022 interamente dedicato alla solidarietà. Continua, infatti, la collaborazione degli agenti italiani con Unicef, che quest’anno mette in vendita gli almanacchi storici dedicati alla polizia. Ecco dove acquistare l’edizione di quest’anno.

La solidarietà nell’almanacco storico: il programma COVAX

La storia d’Italia e della polizia nel calendario della Polizia di Stato 2022 in collaborazione con Unicef. Per quest’anno si è scelto di raccontare, attraverso dodici fotografie, l’attività operativa delle donne e degli uomini al servizio della comunità. In una maniera davvero particolare.

Sì, perché per quest’edizione il calendario dei poliziotti è realmente tale: le fotografie, infatti, sono state scattate proprio da agenti di polizia, che hanno immortalato dei colleghi per le pagine del calendario.

Inoltre, per il 2022 il ricavato della vendita sosterrà il progetto “COVAX per un accesso equo e globale ai vaccini” che consentirà di estendere la campagna vaccinale ai bambini dei paesi più poveri. Un gesto di solidarietà e speranza in un momento tanto difficile per il mondo intero.

Come comprare il calendario della Polizia di Stato 2022: ecco dove acquistarlo

Acquistare il calendario della Polizia di Stato 2022 è davvero semplice: basterà accedere sulla pagina del portale Unicef a questa iniziativa per avere accesso all’almanacco storico degli agenti. Il calendario sarà disponibile in due versioni: da parete, al costo di 8 euro, e da tavolo, con un prezzo di 6 euro.

La Polizia ha fatto sapere che sarà possibile acquistare il calendario direttamente dalla sezione regali del sito Unicef, o tramite bollettino postale. La consegna del calendario avverrà previa esibizione dell’attestato di versamento sul conto corrente postale nr 745000 intestato a “Comitato Italiano per l’Unicef”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

Change privacy settings