Seguici sui social

Calcio

Casertana-Avellino 0-2: i lupi ingranano la quarta e consolidano il secondo posto

I biancoverdi espugnano il “PInto” e conquistano il decimo risultato utile consecutivo

Pubblicato

il

Quarta vittoria consecutiva, ottava nelle ultime dieci, per l’Avellino di Piero Braglia. La compagine biancoverde vince il derby sul campo della Casertana per 0-2 al termine di una gara di fatto dominata premendo il piede sull’acceleratore sin da subito.

Al primo minuto subito pressing alto biancoverde e palla persa dalla difesa rossoblù, in area di rigore arriva Bernardotto che colpisce a botta sicura ma Avella si supera e devia in angolo. Gioca bene la formazione irpina, che staziona stabilmente nella metà campo avversaria e sfiora il vantaggio al 20’ con un tiro a giro di Santaniello che finisce di poco a lato dopo un bel velo di D’Angelo; la rete è nell’aria e non tarda ad arrivare: al 26’ punizione perfetta dalla sinistra del solito Tito per l’incornata di Silvestri, che sblocca il risultato e trova il quarto gol personale in stagione.

Continua la pressione offensiva da parte degli ospiti, che trovano al 34’ il raddoppio con un tap-in vincente di Bernardotto dopo un tiro al volo di Carriero dai dieci metri respinto dal portiere di casa. La Casertana, seppur sfortunata per gli infortuni occorsi a Izzillo e Konatè, ha provato con la forza dell’orgoglio a rientrare in partita, ma la difesa biancoverde non ha concesso praticamente nulla.

Il risultato poteva essere anche più rotondo, con l’Avellino che ha fallito più volte nella ripresa il tris in contropiede, soprattutto all’88’ quando Maniero sciupa tutto a tu per tu con Avella sparando fuori a fil di palo. Successo quindi fondamentale in ottica secondo posto per i lupi, che staccano di 4 lunghezze il Bari terzo, mentre la Casertana rimane alla decima piazza, ultima utile alla partecipazione ai Playoff.

Casertana-Avellino 0-2

CASERTANA (4-3-3): Avella; Hadziosmanovic, Carillo, Konate (44′ Buschiazzo), Rillo; Izzillo (11′ Matese), Santoro, Icardi (69’ Varesanovic); Rosso, Matos (46’ Cuppone), Turchetta (69’ Pacilli). A disp.: Dekic, Zivkovic, De Sarlo, De Lucia, Polito, Longo. All.: Guidi.

AVELLINO (3-5-2): Forte; L. Silvestri, Miceli, Illanes; Ciancio, Carriero (62’ Adamo), Aloi (90’ M. Silvestri), D’Angelo (62’ De Francesco), Tito; Santaniello (69’ Fella), Bernardotto (62’ Maniero). A disp.: Pane, Rizzo, Dossena, Rocchi, Baraye. All.: Braglia.

Arbitro: Marcenaro di Genova.

Marcatori: 26′ L. Silvestri, 34′ Bernardotto

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it