Seguici sui social

Cronaca

Cava de’ Tirreni, tragico incidente stradale: muore giovanissimo di Nocera

Tragico impatto all’incrocio fra via Fabbri e via XXV Luglio. A perdere la vita un ragazzo nocerino, figlio di un dipendente comunale

Pubblicato

il

Ambulanza notte

Un tragico incidente stradale si è verificato nella notte tra sabato e domenica a Cava de’ Tirreni. Un drammatico schianto, quello tra una moto e un’auto, all’altezza dell’incrocio tra via Fabbri e via XXV Luglio. Nell’impatto è morto un ragazzo di Nocera Inferiore, in sella alla moto. Un altro giovane è rimasto ferito, e non è in pericolo di vita.

Stando a quanto apprendiamo da Telenuova, l’incidente si è verificato intorno alle 2.30 della domenica. In seguito allo scontro, l’automobile coinvolta sarebbe andata via senza prestare soccorso. Nelle ultime ore, come riportato dalla stessa emittente, la conducente dell’auto è stata ascoltata dalle forze dell’ordine.

Ai carabinieri è stato affidato il compito di fare chiarezza sulla dinamica dell’incidente. La vittima è un 22enne di Nocera Inferiore, figlio di un dipendente comunale piuttosto conosciuto. Comunità sotto shock, stretta attorno alla famiglia colpita da questo terribile lutto.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it