Seguici sui social

Attualità

Cosa ha influenzato i trend artistici del 2022: dall’eccentricità dei colori al gusto di epoche passate

Pubblicato

il

Arte da museo

Come l’arredamento, l’arte e il design prendono ispirazione dai trend artistici, anche le tendenze in fatto di arte vengono ispirate a loro volta dalla quotidianità e dagli eventi più rilevanti della nostra società. Si tratta quindi di una mutua influenza che per il 2022 ha dato vita a richiami che vanno dal tema del viaggio, all’eccentricità dei colori fino ad arrivare al gusto di epoche lontane.

Queste aree di interesse artistico fanno pensare tutte a un altrove figurativo che non richiede uno spostamento fisico ma piuttosto stimola quello mentale. Come si può quindi non pensare che il motore di questi pensieri siano state le conseguenze portate dalla pandemia che ancora oggi continuano a riflettersi su tutte le quotidianità anche sulla realtà artistica. Ecco allora quali sono i temi messi in risalto dai trend artistici del 2022.

Un ritorno agli anni ‘70

Chiaro nei trend artistici del 2022 è il salto all’indietro fino agli ‘70. Il ritorno al passato è frequente quando si vivono momenti poco piacevoli. La mente si aggrappa ai ricordi migliori e anche nell’arte a volte si preferisce ripercorrere sentieri già intrapresi in passato. Gli anni Settanta tornano quindi in auge. Un decennio caratterizzato dalla libertà, dalla lotta per gli ideali e dall’inventiva. Sono anni caratterizzati da un forte impatto visivo, ancora oggi riconoscibile, da cui scaturiscono i trend del 2022 con un forte uso di colori sgargianti e fantasie multicolor. Non solo nell’arte però, anche nelle case si ricreano atmosfere degli anni 70 grazie al design che ricorda quel tempo. Carte da parati, pezzi di arredamento e decorazioni sono in grado quindi di riportare indietro tutti i nostalgici che desiderano immergersi in questo stile

Recarsi altrove con l’astrattismo

A volte ciò che non rientra nei binari della definizione restituisce la libertà di vedere in qualcosa ciò che si vuole in completa libertà. Ecco perché l’astrattismo è uno dei trend per il 2022. Decorare una parete con un quadro astratto diventa quindi un modo per dare alla mente un ulteriore input per spostarsi altrove, per immaginare qualcosa che razionalmente non si vede. Anche questa tendenza risponde all’esigenza di uscire dagli schemi e dalla staticità dovuta alla pandemia.

Viaggiare tramite l’arte

Quando lo spostamento fisico non è possibile si cerca allora di richiamarlo il più possibile attraverso un oggetto, qualcosa che sia in grado di evocare la sensazione di essere in un luogo lontano. È per questo che l’arte viene contaminata dalla natura e dai riferimenti esotici. I soggetti artistici sono foglie, piante, piume o animali. Anche i colori sono quelli della natura, dalle tonalità del verde a tutte quelle del blu, mentre si prediligono i materiali naturali come legno e pietra per decorazioni e rivestimenti. Questo richiamo alla natura è anche dovuto alla voglia di passare del tempo all’esterno e quindi di portare un po’ del mondo naturale all’interno dei propri spazi domestici.

La geometria lascia il passo alle linee curve

Le linee curve prendono il sopravvento su quelle rette e geometriche che riportano alla mente un rigore e una razionalità maggiori. L’armonia delle onde e della curva è in grado di creare un ambiente più sereno e meno definito. Per questo, nel 2022, la linea curva si afferma in ambito artistico. I vasi sono delle sfere, i tavoli degli ovali e anche in pittura si accoglie questa tendenza. Anche gli imbottiti di casa diventano meno razionali: le sedute di divani e poltrone sono a semicerchio, più avvolgenti e meno seriose rispetto a quelle quadrate o rettangolari. Le forme senza spigoli sono più rassicuranti e assecondano quella voglia di tranquillità mentale mancata negli ultimi anni. L’arte, anche se spesso viene pensata come qualcosa che vive in un mondo a parte, si dimostra invece ancora una volta viva e in grado di assorbire ed elaborare le vicissitudini dell’uomo.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it