Seguici sui social

Attualità

Covid, la Francia sconsiglia viaggi in Portogallo e Spagna

Il segretario di Stato francese agli Affari europei, Clément Beaune, ha messo in guardia i cittadini sull’attuale rischio di contagio in alcuni paesi

Pubblicato

il

Risparmiare in vacanza

In Europa prosegue senza sosta la campagna vaccinale anti Covid-19 che sta permettendo di vivere un’estate quasi normale. Grazie al calo dei contagi e con milioni di vaccinati, le vacanze sembrano salve. Tra le mete più ambite dell’estate 2021 ci sono Spagna e Portogallo che, per beneficiare della stagione turistica, hanno alleggerito al massimo le misure precauzionali anti Covid.

Una scelta che però non trova d’accordo il governo francese: il segretario di Stato francese agli Affari europei, Clément Beaune, ha sconsigliato di prenotare le vacanze estive in Spagna o Portogallo, a causa della situazione legata al coronavirus. “Quelli che non hanno ancora prenotato le vacanze, evitate, evitiamo il Portogallo, la Spagna, tra le vostre destinazioni. Meglio restare in Francia o andare in altri Paesi“, ha dichiarato ai microfoni di France 2, aggiungendo che alcuni Paesi hanno “troppo aperto le porte“, con l’obiettivo di beneficiare della stagione turistica.

Chiaro il messaggio di prudenza di Beaune che ha sottolineato l’importanza di non abbassare la guardia perchè “in modo generale, la pandemia non è finita“.  I timori, in particolare, sono legati alla variante Delta del coronavirus. Parlando sempre di Spagna e Portogallo, Beaune non ha escluso l’adozione di “misure rafforzate” nei confronti di questi due Paesi nei prossimi giorni se le contaminazioni dovessero continuare ad aumentare.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it