Seguici sui social

Eventi

Festival Salerno Letteratura 2020, gli appuntamenti dal 18 al 25 luglio

Il più grande festival letterario del Sud: otto giorni a cui parteciperanno oltre 160 fra scrittori, musicisti, attori e artisti italiani e stranieri

Pubblicato

il

Salerno Lettaratura

Dal 18 al 25 luglio in programma l’attesissimo Festival Salerno Letteratura 2020. In otto giorni di eventi ci saranno 160 ospiti tra musicisti, scrittori, attori che racconteranno l’Italia, il mondo, la natura ma anche la poesia, il passato, l’arte. Salerno Letteratura, il più grande festival letterario del Sud, sarà tutto questo: dialoghi, performance. E tutto renderà protagonista il nostro tempo.

Salerno Letteratura si tiene ogni anno, dal 2013. Durante la manifestazione, la cultura “invade” Salerno valorizzandone gli angoli più belli e caratteristici, per regalare un valore aggiunto alle sue grandi risorse storiche, artistiche, paesistiche, enogastronomiche. In tal modo, il Festival intende sottolineare il carattere della città campana come luogo vivibile, adatto alla socialità, alle passeggiate e alle conversazioni: una città fatta per vivere insieme, per ritrovarsi e scambiare idee e progetti comuni. Raccordando, in una fattiva collaborazione, tante esperienze diverse che in questi anni si sono affermate accanto alle presenze istituzionali più antiche e radicate, come l’Università.

L’ideatrice e direttore organizzativo della manifestazione Ines Mainieri, i nuovi codirettori artistici Gennaro Carillo, Matteo Cavezzali e Paolo Di Paolo, la responsabile del programma ragazzi Daria Limatola e lo staff storico di Salerno Letteratura hanno progettato un’edizione molto particolare del festival.

L’ottava edizione del Festival Salerno Letteratura sarà un’edizione Perdurante, nel doppio significato di dedica a Francesco Durante, direttore artistico nelle ultime sette edizioni e scomparso un anno fa, e di participio presente: qualcosa che perdura, che persiste. Non a caso, una delle dieci sezioni del festival, è intitolata “O natura, O natura” e si propone come focus sul complesso rapporto tra l’uomo e l’ambiente.

Tra gli autori italiani che prenderanno parte alla grande festa del libro di Salerno, Melania Mazzucco, Romano Lupi, Paolo Di Stefano, Gian Arturo Ferrari, Luca Bottura, Marino Niola, Francesco Tuccari, Francesca d’Aloja, Erica Mou, Terzo segreto di satira, Massimo Adinolfi, Valerio Massimo Manfredi, Paolo Isotta, Diego De Silva, Michele Ciliberto, Guido Vitiello,Paolo Berizzi, Romana Petri, Emanuele Trevi, Maurizio De Giovanni, Chiara Gamberale, Sandro Frizziero (finalista premio Campiello), Claudia Durastanti, Eva Cantarella, Aurelio Picca, Masneri & Minuz, Claudio Giunta.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it