Seguici sui social

Web

Filtro Disney, tutti pazzi per l’effetto che trasforma persone e animali in versione cartoon

Tutto ciò che c’è da sapere sull’ultima moda del web

Pubblicato

il

Snapchat Instagram
foto: Multichannel Merchant

Ha catturato l’attenzione degli utenti della Rete, tanto da diventare la moda del momento. Il cosiddetto filtro Disney di Snapchat sta ormai spopolando da diversi giorni sui telefoni di ognuno di noi. Trasformarsi in versione cartoon, modificando foto e video, è possibile anche su Tik Tok e su Instagram, due tra i social network più popolari di tutti. Come funziona il filtro Disney? Ecco come averlo e come usarlo sulle proprie piattaforme social.

Filtro Disney Snapchat, come funziona e come si usa sull’app

Trasformarsi in un personaggio della Disney: chi di noi non ha mai sognato di farlo? Da qualche tempo, l’opportunità di assumere le sembianze di un perfetto protagonista dei cartoni animati è arrivata, ed è a portata di smartphone. Questo grazie al filtro Disney, un filtro fotografico che ci consente di modificare foto e video tramite Snapchat e permetterci di trasporre il nostro volto in modalità cartoon.

Come funziona il filtro Disney su Snapchat? Si tratta di un espediente facilissimo da utilizzare. Il primo passo, ovviamente, è quello di accedere all’applicazione utilizzando i propri dati; successivamente – qualora l’app non lo facesse da sola – occorrerà selezionare la fotocamera.

Qui arriva il passaggio fondamentale: cercare il filtro Disney su Snapchat. L’utente dovrà a questo punto toccare sull’icona a forma di lente d’ingrandimento, e cercare il filtro utilizzando il suo nome: Cartoon Face. Una volta selezionato il filtro, a questo punto non resta che scattare foto e video.

Filtro Disney Instagram, come usarlo sul popolare social network

Al momento in cui scriviamo, lo stesso filtro Disney di Snapchat non è ancora presente su Instagram. Tuttavia, un modo per utilizzarlo c’è: basterà scattare la foto (o il video) su Snapchat dopo aver applicato il filtro, e successivamente salvare il file nella propria memoria cliccando su ‘Salva’.

Nota bene: prima di fare questa operazione, è opportuno andare nelle impostazioni del proprio profilo, e disporre il salvataggio dei file su memoria. Per farlo, l’utente dovrà cliccare sulla sua icona, in alto a sinistra; sull’ingranaggio delle impostazioni, in alto a destra; cliccare su ‘Ricordi’, poi su ‘Pulsante salva’ e salvare le foto sul proprio ‘rullino’.

A questo punto, per usare il filtro Disney su Instagram sarà sufficiente selezionare la propria foto e il proprio video modificati con il filtro Disney di Snapchat per caricare il file nelle proprie storie o in un post.

Filtro Disney Tik Tok, come funziona sui video da modificare

Il procedimento utilizzato per Instagram è praticamente uguale per avere il filtro Disney su Tik Tok. In questo caso, bisognerà registrare un video con Snapchat utilizzando il filtro, e successivamente salvarlo nella galleria. Una volta acquisito il file, basterà caricarlo come un nuovo video di Tik Tok e utilizzarlo per condividerlo con i propri seguaci.

Particolare rilevanza ha questo filtro su una piattaforma come Tik Tok, dove le ‘sfide’ e le challenge sono all’ordine del giorno, e il filtro Disney potrebbe essere ancora più utilizzato, complice anche il pubblico molto giovane.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it