Seguici sui social

Spettacolo

C’è Posta per Te, chi sono i postini dell’edizione 2023 del programma?

Vestiti da portalettere, con tanto di cappello, attraversano in bicicletta il luogo di residenza del destinatario della missiva, per recapitargli l’invito a prendere parte alla trasmissione

Pubblicato

il

C'è posta per te

Sono vestiti di blu e hanno un cappello mentre vanno in giro per l’Italia in sella a una bicicletta a dispensare lettere. Sono i postini di C’è Posta per Te, il programma di Maria De Filippi giunto ormai alla ventiseiesima edizione e diventato appuntamento fisso del sabato sera. Ecco chi sono i postini dell’edizione 2023.

La lista completa con tutti i protagonisti della trasmissione attuali e quelli storici

Ormai diventato un programma cult del sabato sera degli italiani, C’è Posta per Te ci ha abituati a farci raccontare delle storie di vita vissuta, sentimentali, familiari, e chi più ne ha più ne metta. È anche per questo che anche i postini che prendono parte alla trasmissione sono diventati ormai dei volti noti. Sono loro, infatti, a consegnare le buste ai partecipanti del programma.

Il loro ruolo è davvero importante ai fini del programma: vestiti da portalettere, con tanto di cappello, attraversano in bicicletta il luogo di residenza del destinatario della missiva, per recapitargli l’invito a prendere parte alla trasmissione, con la canzone del programma in sottofondo. L’invito viene consegnato in una vera e propria busta; tuttavia, per sapere se quel destinatario parteciperà o meno al programma, bisognerà attendere l’apertura della busta in studio, che avviene nel corso della puntata.

La lista dei postini attuali di C’è Posta per Te:

  • Marcello Mordino (dal 2001)
  • Gianfranco Apicerni (dal 2011)
  • Chiara Carcano (dal 2018)
  • Andrea Offredi (dal 2018)
  • Giovanni Vescovo (dal 2023)

Questa, invece, la lista dei postini storici del programma:

  • Maurizio Zamboni (2000-2018)
  • Stephanie Marianeschi (2000-2001)
  • Walter Zenga (2000-2001)
  • Rossella Brescia (2000-2002)
  • Raffaella Mennoia (2001-2014)
  • Vittorio Cassarà (2001-2009)
  • Marco Speranza (2002)
  • Luca de Luca (2005)
  • Oni Pustina (2005-2009)

Quanto guadagnano i postini di C’è Posta per Te 2023?

In tanti, sul Web, presi dalla curiosità, si domandano quanto guadagnano i postini di C’è Posta per Te. Come detto, si tratta ovviamente di veri e propri attori, che vestono i panni del portalettere e che, dunque, sono sotto contratto con la produzione della trasmissione.

Non abbiamo notizie circa lo stipendio dei postini di C’è Posta per Te, ma secondo voci di corridoio si tratterebbe di una cifra cospicua, probabilmente superiore ai 2mila euro a puntata.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!