Seguici sui social

Musica

Fantasanremo 2023, i bonus e malus più strani di quest’anno

Torna uno dei giochi più amati nel suo genere

Pubblicato

il

Fantasanremo 2023

Torna uno dei giochi più stravaganti di tutti: è tempo del Fantasanremo 2023. Il più amato dei fantasy game ispirati al Festival di Sanremo vedrà anche quest’anno centinaia di migliaia di iscritti. Vediamo insieme quali sono i bonus e i malus più interessanti contenuti nel regolamento della competizione e quanti baudi avrete a disposizione.

Cento baudi per la gloria: il regolamento del Fantasanremo 2023

Cento baudi per la gloria! Il Fantasanremo 2023, per parafrasare un allenatore di calcio, è “un gioco semplice”. Una competizione in cui vince chi fa più punti, questi calcolati serata per serata, in base a una serie di bonus e malus che determinano la classifica finale. Come funziona questa competizione, e qual è il suo regolamento?

Ogni giocatore deve comporre una squadra in cui deve includere necessariamente cinque concorrenti, spendendo al massimo 100 crediti, chiamati baudi in onore dello storico conduttore del Festival Pippo Baudo. Una volta formata la propria squadra e scelto il proprio capitano non resta che seguire il Festival.

Regolamento alla mano, sappiamo che “l’assegnazione dei bonus e dei malus si applica agli artisti a partire dal primo minuto del Festivàl di Sanremo fino al termine della diretta della serata finale (tutto ciò che avviene prima e dopo il Festivàl non verrà conteggiato)”.

Introdotto il braccialetto jolly, una novità assoluta: “L’artista che indosserà il “braccialetto Jolly” raddoppierà i punti ottenuti dal suo piazzamento in classifica o annullerà i malus derivanti da esso. Il braccialetto può essere utilizzato una sola volta in una qualsiasi delle serate del Festivàl a eccezione della finale”.

Bonus, malus e cosa si vince in questo gioco

Alcuni dei bonus e malus più esilaranti.

Tananai si classifica Ultimo = +100
Ultimo si classifica Tananai = + ∞
Cugini di Campagna 22esimi = +22
31 punti in serata per gli Articolo 31 = +31
Cosplay dei Måneskin = +20
Olly duetta con Benji nella serata delle cover = +18
Duetto con i Jalisse nella serata delle cover = Fiumi di punti
Rottura o strappo involontari dell’abito = -20
Inciampo o caduta durante l’esibizione = -20
L’artista rompe volontariamente strumenti = -25
Caduta o spostamento vistoso della dentiera = -25
Caduta del parrucchino o spostamento del riporto = -25
Litiga con il pubblico = -25
Fischi di disapprovazione del pubblico dell’Ariston chiaramente udibili = -30

Cosa si vince? Ancora una volta, la gloria: non è previsto, infatti, un montepremi.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!