Seguici sui social

Cronaca

Salerno, scoperta falsa cieca: ha incassato 700 euro al mese per sette anni

Dal 2013 la signora percepiva un’indennità mensile: sequestrati beni e liquidità per oltre 73mila euro

Pubblicato

il

Guardia di Finanza

Dal 2013 anni si spacciava per cieca, nonostante ci vedesse benissimo, e percepiva un’indennità di 700 euro mensili. Si tratta di una donna salernitana di 66 anni, che ora dovrà rispondere del reato di truffa aggravata ai danni dell’Inps.

La Guardia di Finanza, su disposizione della Procura della Repubblica di Salerno, ha eseguito un decreto di sequestro preventivo per equivalente finalizzato alla confisca, emesso dal Tribunale di Salerno, per un importo complessivo di oltre 73 mila euro, relativo a beni e denaro nella disponibilità della donna.

Falsa cieca scoperta a Salerno:i dettagli dell’operazione della Guardia di Finanza

La donna ha svolto per sette anni una vita normale, facendo le cose in piena autonomia e incompatibili con la patologia per la quale percepiva l’indennità di accompagnamento pari a 700 euro mensili riservata ai ciechi assoluti. L’attività investigativa dei militari del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Salerno ha accertato il reato con pedinamenti, appostamenti e videoriprese.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!