Seguici sui social

Calcio

Serie A, confermati due turni di squalifica per José Mourinho: salterà Lazio-Roma

Confermata la squalifica dello ‘Special One’ dopo il ricorso della società giallorossa. Il tecnico portoghese non sarà in panchina contro Sassuolo e Lazio

Pubblicato

il

Josè Mourinho

José Mourinho non siederà sulla panchina della Roma nelle sfide contro Sassuolo e Lazio. La Corte sportiva d’appello ha respinto il ricorso presentato dalla società giallorossa contro le due giornate di squalifica inflitte dal giudice sportivo al tecnico portoghese. La decisione era stata sospesa perchè in atto un’indagine della Procura federale sul diverbio tra lo “Special One” e il quarto uomo Serra, che ieri è stato deferito.

La società giallorossa era molto ottimista sulla riduzione a una giornata della squalifica del suo allenatore dopo aver portato una documentazione molto dettagliata alla Procura. Il tecnico della Roma salterà il match di domenica contro il Sassuolo e, soprattutto, l’attesissimo derby contro la Lazio del 19 marzo.

Mourinho, espulso in occasione della gara contro la Cremonese del 28 febbraio, era stato sanzionato con due giornate di stop e un’ammenda di 10.000 euro dal Giudice Sportivo “per aver contestato con veemenza e atteggiamento provocatorio una decisione arbitrale, reiterando tale comportamento all’atto del provvedimento di espulsione e per avere inoltre, al termine della gara, entrando, seppur autorizzato, nello spogliatoio arbitrale rivolto al Quarto Ufficiale espressioni ed illazioni gravemente offensive“.

Nato a Salerno ma vive da ormai 18 anni a Milano. Social Media e webmaster, ha deciso di iniziare questa nuova esperienza con il portale Zetanews.it.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!