Seguici sui social

Calcio

Champions League, tutto sul Villarreal e sulla città che dà il nome a questa squadra

Il Sottomarino Giallo è espressione di una piccola realtà della provincia di Castellon. Scopriamo di più a riguardo

Pubblicato

il

Mckennie infortunio

È la sorpresa per tutti in questa meravigliosa Champions League 2021-2022, non ce ne vogliano i tifosi della Juve. Mentre si sta giocando la semifinale contro il Liverpool, scopriamo di più sul Villarreal: dove si trova la città in cui gioca, quanti abitanti fa, e dove è posizionata sulla cartina in Spagna.

Cosa ha vinto il Villarreal, e in quale stadio gioca la squadra spagnola

Il Villarreal è la squadra espressione calcistica della città di Vila-Real, una piccola cittadina della Spagna che è diventata famosa proprio grazie alla squadra di calcio locale.

Il sottomarino giallo, questo il soprannome della squadra, è conosciuta da tutta Europa da ormai oltre vent’anni per aver ottenuto dei risultati di rilievo in ambito nazionale ed internazionale, vincendo la Coppa Intertoto (2003-2004) e l’Europa League (2020-2021) e raggiungendo due volte le semifinali di Champions League (2005-2006 e 2021-2022.

Lo stadio del Villarreal, che in questa Champions ha eliminato anche la Juventus, è conosciuto da tutti come “El Madrigal”, ma da qualche anno ha assunto la denominazione di “Estadio de la Ceramica”.

Dove si trova Vila-Real, quanti abitanti fa e dove è posizionata sulla cartina in Spagna

La storia del Villarreal è ancora più particolare se consideriamo la cittadina di Vila-Real. Pensate che secondo l’ultimo censimento di cui siamo in possesso, effettuato nel 2018, riporta come Vila-Real conti appena 50.577 abitanti. Davvero pochi se consideriamo le grandissime metropoli con cui il Villarreal si confronta in Champions League. Ecco dove si trova sulla cartina in Spagna.

Pubblicità

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!