Seguici sui social

Attualità

Cava de’ Tirreni, riapre il centro polifunzionale per persone con disabilità

Ospiterà circa 20 utenti affidati alle cure di un psicologo coordinatore, assistenti sociali, educatori e Oss

Pubblicato

il

Municipio Cava de' Tirreni
Foto: Zetanews.it

Da lunedì 20 settembre nella frazione Pregiato del comune di Cava de’ Tirreni inizieranno le attività del centro polifunzionale per Persone con disabilità “Villa Rende” in via Luigi Ferrara 46, adiacente il Centro Anziani “Casa Serena”. Il Centro sarà aperto dalle ore 8 alle 17 dal lunedì a venerdì e riapre dopo il completamento delle procedure della gara di assegnazione aggiudicata al Consorzio di Cooperative Athena.

Ospiterà circa 20 utenti affidati alle cure di un psicologo coordinatore, assistenti sociali, educatori e Oss e si occuperà di promuovere il benessere e la qualità della vita dell’ospite, promuovere la crescita evolutiva del soggetto, mantenere le abilità acquisite, sviluppare le potenzialità residue, favorire la socializzazione dell’individuo, sostenere la famiglia nella gestione del familiare.

Cava de’ Tirreni, Altobello: “Si tratta di un servizio fondamentale per tante famiglie”

Un servizio fondamentale per tante famiglie cavesi – afferma l’Assessore ai Servizi Sociali, Annetta Altobello – che riapriamo dopo circa un anno di stop dovuto all’adeguamento alle normative e il riaffidamento della gestione. Un aiuto concreto per le persone con disabilità che potranno svolgere attività come il teatro, la musicoterapia, sportive, di socializzazione, educative e saranno seguite da personale qualificato”.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it