Seguici sui social

Spettacolo

Sanremo 2021, torna la giuria demoscopica: ecco come funziona

Sarà uno degli organismi incaricati di decidere sull’esito del Festival: scopriamo di più su questo gruppo di persone

Pubblicato

il

Ariston Sanremo
Foto (di repertorio): mam-e.it

Anche a Sanremo 2021 la giuria demoscopica sarà molto importante per stabilire il vincitore del Festival della Canzone Italiana. Come in ogni edizione, a giudicare le canzoni proposte in quella che è la kermesse canora più importante d’Italia, ci saranno saranno delle giurie: sala stampa, musicisti, televoto e, per l’appunto, la cosiddetta demoscopica. Vediamo insieme che cos’è la giuria demoscopica e cosa significa questa parola, e soprattutto chi sono i componenti.

Giuria demoscopica Sanremo 2021, cos’è e cosa significa: definizione e significato

La giuria demoscopica di Sanremo 2021, come detto, è una delle giurie che verranno impiegate per decidere chi vincerà il Festival. I cantanti che si esibiranno sul palco dell’Ariston verranno giudicati dai componenti di questo gruppo di persone, che rappresentano il popolo italiano.

Il significato della parola giuria demoscopico è proprio questo: volendo dare una definizione efficace del termine, potremmo descriverlo come l’osservazione di un fenomeno da parte dell’opinione pubblica. Questo perché la parola ‘demoscopico’, in lingua italiana, è ‘attinente alla demoscopia’. A sua volta, il significato di ‘demoscopia’ è la scienza dell’indagine statistica sull’opinione pubblica in merito a determinate questioni o situazioni.

Giuria demoscopica Sanremo 2021, come funziona e a che cosa serve

La giuria demoscopica di Sanremo 2021 è dunque uno degli organismi che esprime un parere vincolante per quanto riguarda l’andamento dei concorrenti in gara al Festival. Per la precisione, il peso del suo voto è del 33%, così come è del 33% il peso del voto della giuria della stampa; la percentuale maggiore, seppur di pochissimo, è riservata al pubblico, che tramite televoto ha un peso del 34%.

Martedì 2 marzo, nella prima serata del Festival, spetta unicamente alla giuria demoscopica votare i primi 13 cantanti in gara della sezione “Campioni”; per quanto riguarda le nuove proposte, entreranno in gioco anche le altre giurie. Per questa edizione, ovviamente, si voterà da casa.

Giuria demoscopica Sanremo 2021: chi sono i componenti, come partecipare

Ma chi sono i componenti della giuria demoscopica a Sanremo 2021? Si tratta di 300 persone, che costituiscono un campione rappresentativo di fasce di età e preferenze musicali differenti. Tra di loro ci sono abituali fruitori di musica, che, attraverso un’applicazione gestita da un’azienda specializzata, potranno dare i loro voti alle canzoni in gara. Non ci saranno, ovviamente, i fruitori di musica dal vivo.

Nei componenti ci sarà un campione rappresentativo della popolazione italiana, scelto in maniera estremamente vario, tra abituali consumatori e acquirenti di dischi e, come detto, ascoltatori di musica. Come partecipare? La giuria è stata scelta direttamente dall’azienda incaricata dalla Rai, che ha cercato di coinvolgere persone dai giovani ai meno giovani.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it