Seguici sui social

Calcio

Serie A, Udinese-Salernitana sarà giocata: accolto il ricorso dei granata

Per effetto di questa decisione, i bianconeri scendono a 24 punti in classifica mentre i granata salgono a 13

Pubblicato

il

Dacia Arena
Foto Zetanews.it

Udinese-Salernitana si giocherà. La partita, non disputata il 21 dicembre per i tanti casi di positività nel gruppo squadra granata, sarà recuperata nella prima data disponibile. La Corte Sportiva di appello ha accolto oggi il ricorso della Salernitana contro la decisione del Giudice Sportivo che le aveva assegnato la sconfitta a tavolino per 3-0 e un punto di penalizzazione.

Per effetto di questa decisione, l’Udinese scende a 24 punti in classifica mentre la Salernitana sale a 13. La società bianconera, che non si era costituita nel secondo grado, può sempre appellarsi al Collegio di garanzia del Coni, ma un ulteriore ricorso appare improbabile.

Quasi sicuramente sarà adottato lo stesso provvedimento anche per Salernitana-Venezia, non disputata qualche settimana fa causa covid: andassero così le cose, i granata avrebbero, rispetto alle altre, due partite in più da giocare per tentare il miracolo salvezza e per accorciare sulla quartultima.

Serie A, la nuova classifica

Milan 55 punti, Inter 54*, Napoli 53, Juventus 46, Atalanta 44*, Lazio 42, Roma 40, Verona 36, Fiorentina 36**, Torino 32*, Empoli 31, Sassuolo 30, Bologna 28*, Udinese 24**, Spezia 26*, Sampdoria 23, Cagliari 21, Venezia 21*, Genoa 15, Salernitana 13**.

*una partita in meno, **due partite in meno

Pubblicità

Nato a Salerno ma vive da ormai 18 anni a Milano. Social Media e webmaster, ha deciso di iniziare questa nuova esperienza con il portale Zetanews.it.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: Culturando APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Atzori, 123 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!