Seguici sui social

Web

Napoli-Juve, con la gara del 13 gennaio si riaffaccia il meme sulla canzone “Human”

Il brano di Rag’n’Bone Man è stato travisato dal popolo della Rete associando le due squadre all’Aperol

Pubblicato

il

“Napoli-Juve, Aperol!”. Il popolo della Rete, almeno una volta negli ultimi giorni, si sarà imbattuto in questo simpatico quanto apparentemente insensato meme. No, la partita non è sponsorizzata dalla famosa azienda che produce bevande: si tratta di una canzone travisata. Quale? Scopriamo insieme il significato di questo meme e qual è la canzone originale da cui è tratto.

Il significato di “Napoli-Juve, Aperol”: il testo della canzone originale

Il Web, si sa, è pieno di canzoni travisate, ovvero quei brani che, provenienti da una lingua diversa da quella italiana, vengono completamente ‘svuotati’ del loro significato, per assumerne un altro, totalmente diverso. È il fenomeno del mondegreen, che si verifica quando l’inesatta percezione di un testo in una lingua fa sì che venga scambiato per un testo omofono in un’altra lingua. Quando si verifica il mondegreen, l’utente crea un nuovo significato. Lo stesso fenomeno si verifica sul web ogni 8 gennaio con Ascanio, un meme diventato addirittura una semiseria ricorrenza.

È così che nasce “Napoli-Juve, Aperol”. Ma da dove parte questo meme, che è stato particolarmente popolare intorno a maggio 2022? La canzone da cui è tratto è “Human”, un successo di Rag’n’Bone Man. Eccone il testo originale.

Maybe I’m foolishMaybe I’m blindThinking I can see through thisAnd see what’s behindGot no way to prove itSo maybe I’m blindBut I’m only human after allI’m only human after allDon’t put your blame on meDon’t put your blame on me

Dunque, Napoli e Juve non c’entrano nulla con l’Aperol, ma in realtà il brano dice “I’m only human after all”, ovvero “Sono solo un essere umano, dopotutto”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!