Seguici sui social

Calcio

Serie A, dal 4 gennaio via al fuorigioco semiautomatico

Il presidente della Lega Casini, ospite della trasmissione Rai Italia, ha spiegato alcuni elementi del progetto di riforma del campionato che verrà presentato il prossimo 15 dicembre

Pubblicato

il

Pallone Serie A 2020-2021
Foto: Marco Stile, ZetaNews.it

In Serie A sarà introdotto il fuorigioco semiautomatico. Dopo i Mondiali in Qatar, anche nel massimo campionato italiano sarà disponile la tecnologia di ultimissima generazione in grado di riportare al computer la precisissima posizione in campo di giocatori e palla, secondo per secondo, al fine di ricostruire la partita graficamente.

A confermare la notizia è stato il presidente della Lega Lorenzo Casini in un’intervista a Rai Italia: “Siamo pronti ad applicare, anche in Italia come al Mondiale, il fuorigioco semiautomatico già dalla ripresa del campionato il prossimo 4 gennaio”.

Nel corso della trasmissione il numero uno della Lega di Serie A ha spiegato alcuni elementi del progetto di riforma del calcio italiano che verrà presentato il prossimo 15 dicembre. “Dopo la mancata qualificazione dell’Italia al Mondiale – si legge in una nota – abbiamo sentito il dovere di esaminare lo stato dell’arte e proporre delle riforme che attraversano tutti gli ambiti: dal settore sportivo – per esempio migliorare la Var, migliorare i tempi effettivi – alla valorizzazione dei giovani, elemento qualificante della riforma

COS’È IL FUORIGIOCO SEMIAUTOMATICO

Il fuorigioco semiautomatico consiste in dodici telecamere installate nello stadio, oltre a quelle delle tv, che tracciano 29 “punti-dati” di ogni singolo giocatore, indicando con ancora maggior accuratezza la sua posizione in campo. Questi dati vengono inoltrati a un AVAR dedito specificamente al fuorigioco che verifica e comunica la decisione al VAR e all’arbitro in campo.

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!