Seguici sui social

Cronaca

Cava de’ Tirreni, 14enne picchia la madre per soldi: arrestato

Il minore è stato fermato dalla polizia per tentata estorsione, maltrattamenti e lesioni

Pubblicato

il

Violenza sulle donne
foto: citynow.it

Un ragazzo di 14 anni è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni per i reati di tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni nei confronti della madre convivente.

Ad avvertire le forze dell’ordine un familiare che ha richiesto l’intervento degli agenti durante un violento litigio tra madre e figlio. Giunti immediatamente sul posto, i poliziotti hanno fermato il giovane e prestato i primi soccorsi alla donna, portata poi in ospedale a Cava de’ Tirreni. La donna ha riferito agli agenti che il figlio non è nuovo a tali comportamenti violenti nei suoi confronti, originati dal rifiuto alle continue richieste di somme di denaro da parte del minore.

Cava de’ Tirreni: picchia la madre per soldi, arrestato 14enne

Dopo le cure del caso presso l’ospedale di Cava de’ Tirreni, la donna, disperata per le continue vessazioni subite, ha sporto formale denuncia-querela agli agenti. Pertanto, dopo le formalità di rito, il minore è stato arrestato e poi accompagnato presso un Centro di Prima Accoglienza a disposizione del Tribunale per i Minorenni di Salerno.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it