Seguici sui social

Attualità

Daspo o non Daspo? Termini per la convalida e per l’annullamento: come funziona

Una sentenza della Corte di Cassazione precisa i limiti temporali entro cui il provvedimento deve essere convalidato, e quali quelli entro cui può essere annullato

Pubblicato

il

Tifosi Boca Juniors
foto: thesefootballtimes.co

Il Daspo viene annullato se la convalida da parte del Pubblico Ministero si ha oltre le 48 ore dalla richiesta del Questore. Il Questore deve chiedere al PM una “convalida” entro 48 ore dalla notifica del Daspo al tifoso.

Questa scadenza va rispettata con estrema precisione, perché a sua volta fa scattare un ulteriore termine di 48 ore per la convalida da parte del Pubblico Ministero. Il ritardo nella prima consegna (allo stesso PM) altera, infatti i tempi della fase successiva, incidendo sulla libertà personale.

Daspo o non Daspo? Una sentenza della Corte di Cassazione

La Corte di Cassazione conferma, con la sentenza n.8974/2019, la perentorietà delle 48 ore, sia per il Questore per la richiesta di convalida, sia per il Pubblico Ministero che nelle successive 48 ore deve convalidare il Daspo.

Infatti la Suprema Corte con la summenzionata sentenza ha annullato un provvedimento per un ritardo di 40 minuti sulla richiesta da parte del Questore al Pubblico Ministero.

Insomma, i tifosi turbolenti dovrebbero ben sperare in una mera distrazione del questore e saranno liberi dal Daspo. Infine va tenuto presente che, durante l’efficacia di un Daspo pluriennale, si può chiedere al Ministro dell’Interno una riduzione del provvedimento, se vi è stata una buona condotta.

Nata a Nocera Inferiore il 16 novembre 1989, laureata in giurisprudenza nel 2017 presso l’Università “Federico II” di Napoli, e nel 2019 specializzata in professioni legali. Intraprendente, pragmatica e caparbia rispetto agli obiettivi che si pone. Da sempre attiva nel campo dell’associazionismo a promozione della legalità. Ama cucinare, esplora il mondo viaggiando e colleziona maglie da calcio.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it