Seguici sui social

Calcio

Amichevole Perugia-Casarano, non si gioca: i pugliesi si ritirano

Clamoroso a Pietralunga: la formazione rossoblù lamenta una presunta aggressione da parte di alcuni tifosi del Grifo nei confronti di propri sostenitori

Pubblicato

il

Tifoseria Perugia
foto generica e di repertorio del Corriere dello Sport

Ha del clamoroso quanto è accaduto questo pomeriggio a Pietralunga, sede del ritiro del Perugia Calcio. La gara amichevole dei biancorossi contro il Casarano, formazione che si appresta a disputare il campionato di Serie D, non si gioca.

Stando a quanto apprendiamo dalla nota ufficiale della società rossoblù, che ha diffuso un comunicato ufficiale su Facebook, la gara non è mai iniziata a causa di una presunta aggressione verbale e fisica compiuta da sostenitori del Perugia.

Perugia-Casarano, il post della società pugliese: “I nostri tifosi aggrediti”

Questo il testo integrale: “L’amichevole Perugia-Casarano in programma oggi alle ore 17 a Pietralunga è stata annullata. Una decina di tifosi del Casarano, prima dell’inizio della gara, sono stati aggrediti verbalmente e fisicamente da ultrà del Perugia dopo aver preso posto nell’unica tribuna dello stadio. Nel tentativo di spostarsi, sono stati inseguiti. A questo punto due dirigenti della Digos hanno accompagnato gli stessi tifosi sul pulmino con il quale erano arrivati, pregandoli di attendere gli eventi. I tifosi hanno invece preferito abbandonare l’impianto. Preso atto dell’accaduto, la società ha ritenuto che non ci fossero più le condizioni ambientali per disputare la partita, seppur amichevole, nel rispetto dei propri tifosi e dei valori dello sport“.

Preso atto del ritiro da parte del Casarano, il pomeriggio del Perugia è proseguito con una partitella in famiglia. Intanto, questo il post della società pugliese.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it