Seguici sui social

Cronaca

Avellino, Armato di bastone semina il panico in centro: 47enne in manette

Si tratta di un 47enne di origine ucraine che è stato individuato e fermato dai vigili urbani

Pubblicato

il

Auto Carabinieri

Attimi di paura nella serata di ieri nel centro di Avellino. Un uomo armato di bastone ha spaventato con insulti e minacce i passanti. Si tratta di un 47enne di origine ucraine che è stato individuato e fermato dai vigili urbani.

Alla vista degli agenti, l’uomo ha continuato ad urlare per poi cercare di fuggire nascondendosi in un bar del centro. Con non poca fatica i caschi bianchi sono riusciti a disarmarlo e neutralizzarlo. Un’operazione delicata, anche perchè l’uomo appariva in uno stato di forte agitazione. Tre vigili intervenuti hanno dovuto ricorrere alle cure ospedaliere per lesioni guaribili in pochi giorni.

Minaccia passanti con bastone in centro: sarà giudicato per direttissima

Per il 47enne, con precedenti specifici e senza permesso di soggiorno, è scattato il deferimento da parte dell’autorità giudiziaria. Nelle prossime ore, come disposto dal magistrato, sarà giudicato per direttissima.

Quella di ieri sera è stata un’operazione simile a quella di pochi giorni fa. In quella occasione fu fermata una donna armata di punteruolo che aveva minacciato alcuni passanti al corso. Per la 35enne fu disposto il trattamento sanitario obbligatorio firmato dal sindaco ed eseguito dai vigili urbani.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it