Seguici sui social

Cronaca

Como, tifoso piange per la promozione del Lecce in B: la moglie lo picchia

Clamorosa lite tra due coniugi salentini, motivo? La promozione dei giallorossi nel campionato cadetto

Pubblicato

il

Tifosi Lecce
foto: Wikipedia

Chi lo dice che il calcio è solo uno sport? Lo scorso 29 aprile, il Lecce vincendo contro la Paganese si è assicurato la promozione diretta in Serie B dopo 6 lunghi anni di attesa. Sono partiti subito i festeggiamenti nella città pugliese e non solo. A Como una famiglia salentina ha fatto lo stesso nonostante la lontananza, ma qualcosa è andato storto tra i due coniugi, con il marito che ha avuto la peggio.

Lecce, tifoso piange per la promozione in Serie B: la moglie lo picchia

La gioia per il marito grande tifoso del Lecce è stata davvero grande ed incontenibile da sfociare in un lungo pianto. A quel punto la moglie, alla vista di quella scena, è stata presa dalla rabbia. Il motivo lo ha rivelato lei stessa: “Non hai pianto neanche quando ci siamo sposati o quando sono nati i nostri figli, e piangi per il Lecce?”.

Questo ha scatenato la rabbia della donna che ha malmenato il coniuge. Le urla derivate da questo acceso diverbio hanno fatto preoccupare i vicini, che hanno allertato le forze dell’ordine. I militari sono intervenuti per sedare la discussione.

Alla fine tutto è tornato alla normalità, mettendosi alle spalle una scena tragicomica sulla quale i due ci rideranno su.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature. Appassionato dell'arte della musica, amante dello sport ed in particolar modo del calcio.

I più letti