Seguici sui social

Cronaca

Mondragone, De Luca: “Ad oggi, nelle palazzine in quarantena non c’è nessun positivo”

Il presidente regionale annuncia: “Nei cinque edifici i casi positivi sono tutti stati trasferiti in strutture sanitarie. Continuerà nei prossimi giorni lo screening”

Pubblicato

il

Vincenzo De Luca Governatore Campania

Oggi zero contagi, zero decessi, zero ricoveri in terapia intensiva in Campania. L’epidemia da coronavirus sta vivendo da ormai un mese circa una fase di relativa tranquillità nella regione di Vincenzo De Luca, che però da alcuni giorni deve fare i conti con la particolare situazione di Mondragone.

Campania, De Luca: “Nei prossimi giorni continuerà lo screening per gli abitanti nelle aree contigue”

Riguardo alla cittadina in provincia di Caserta, il presidente regionale ha pubblicato una nota ufficiale, nella quale dichiara che, nelle cinque palazzine attualmente in quarantena, non ci sono individui positivi al Covid-19: “Per quanto riguarda il focolaio di Mondragone, nelle cinque palazzine messe in quarantena i casi positivi sono tutti stati trasferiti in strutture sanitarie, e la signora che ha partorito la settimana scorsa, nella struttura ginecologica “Covid” realizzata al Policlinico Federico II. Cioè in tutte e cinque le palazzine oggi non vi è nessun abitante positivo”.

De Luca annuncia inoltre il proseguimento dei controlli, e il periodo che gli abitanti di quegli edifici dovranno ancora trascorrere in quarantena: “Continuerà nei prossimi giorni lo screening per gli abitanti nelle aree contigue. Sino ad ora, sui 400 tamponi processati dei circa mille cui si sono sottoposti volontariamente i cittadini, nessun caso positivo. La quarantena durerà fino al completamento dei 14 giorni, nel corso dei quali nessuno dovrà entrare o uscire dalle palazzine in questione. Al termine della quarantena si ripeteranno i tamponi su tutti i 750 residenti per avere e dare il massimo delle garanzie di sicurezza. Sono state create con misure tempestive e rigorose le condizioni per spegnere immediatamente il focolaio, anche grazie all’intervento massiccio delle forze dell’ordine e dell’Esercito da me richiesto già lunedì scorso”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it