Seguici sui social

Politica

Nocera Inferiore, Torquato: “Urge riflessione su pedonalizzazione completa del centro”

Il primo cittadino nocerino lancia tramite Facebook una proposta sul tema della viabilità: ecco la sua idea per il traffico pedonale su via Garibaldi e via Barbarulo

Pubblicato

il

Manlio Torquato
foto: Marco Stile

Una domenica ‘verde’ per Nocera Inferiore, con tanti bambini, ragazzini e papà a girare per il centro cittadino in sella alle proprie bici. E allora il sindaco Manlio Torquato coglie l’occasione per lanciare una riflessione.

Il primo cittadino nocerino propone, senza mezzi termini, una pedonalizzazione completa del centro urbano. Queste le sue parole, diramate attraverso un post Facebook: “Credo che il tempo sia maturo per aprire una seria riflessione pubblica sulla pedonalizzazione completa del centro urbano (via Garibaldi via Barbarulo) per farne la più lunga ed ampia strada cittadina che completa il percorso già pedonalizzato (a fasce orarie ZTL) dalle 2 scorse amministrazioni comunali (Romano e la mia)“.

Nocera, ecco la soluzione che immagina Torquato

Ecco ciò che immagina il sindaco: “Una nuova pavimentazione non più in asfalto, alberatura al centro strada, spazio ampio per i locali senza più occupare i marciapiedi, attività ricreative su strada dedicate nel fine settimana, maggiori opportunità per i negozi. Un centro vivo pulsante pedonale e ciclabile, che mantenga l’accesso al parcheggio di via Barbarulo, a quello vicino di via Sarajevo e via Canale, al servizo dei nocerini e dei tanti che vengono qui dall’intero Agro per la “movida” che completi quanto già fatto con piazza del Corso, attrazione per i tanti locali“.

Qual è la ricetta di Torquato? “Studiando un nuovo piano di viabilità per il deflusso veloce del traffico, un nuovo anello viario sulle strade esistenti e in previsione della nuova rotatoria d’ingresso sull’A3 Salerno Napoli. È arrivato il momento di discuterne, di decidere di farlo“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, attualmente studia Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti