Seguici sui social

Cronaca

Cava de’ Tirreni, numeri civici sbagliati: ambulanza in ritardo per una coppia di anziani

La grottesca vicenda in via Prezzolini, nel quartiere Gescal. Il ritardo non ha causato spiacevoli conseguenze ai malcapitati

Pubblicato

il

Ambulanza del 118
Foto: responsabilecivile.it

Un soccorso in ambulanza per due anziani di Cava de’ Tirreni si è inaspettatamente trasformato in una grottesca vicenda. Il mezzo è infatti arrivato in ritardo per un motivo decisamente singolare. I numeri civici delle abitazioni di via Prezzolini, nel quartiere Gescal, dove risiedono i due, erano infatti sbagliati.

Notizie Cava de’ Tirreni, il ritardo non ha impedito un soccorso efficace

L’assurda vicenda è stata riportata da “Il Mattino” ed è accaduta qualche giorno fa. Gli operatori sanitari hanno tardato il loro intervento, che è comunque risultato efficace agli anziani. Lo spiacevole fatto non ha infatti causato complicazioni nello stato di salute dei due, che sono stati soccorsi senza particolari problemi.

Non si tratta del primo caso del genere, come denuncia il personale sanitario del 118: nel quartiere Gescal non è infatti raro che nei vicoli ed all’interno dei portoni manchino i numeri civici. Ciò causa di frequente imbarazzi e imprevisti di sorta, anche per evenienze meno gravi di un soccorso in ambulanza.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, attualmente studia Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti