Seguici sui social

Calcio

Paganese-Avellino 1-1, pari in rimonta per i lupi al “Torre”

Azzurrostellati in vantaggio con Diop su rigore, poi la reazione di cuore dei biancoverdi (in 10 per metà partita), che pareggiano con Aloi

Pubblicato

il

Paganese Avellino Stadio Torre

Finisce 1-1 il derby del “Marcello Torre” tra Paganese e Avellino. Un pareggio che vale oro per gli uomini di mister Braglia, che hanno recuperato una partita che sembrava ormai compromessa dopo il rigore per i padroni di casa causato da un’ingenuità di Luigi Silvestri (poi espulso) e trasformato da Diop al 42’.

Se nel primo tempo la partita è risultata più equilibrata con occasioni da ambo i lati (salvataggio clamoroso sulla linea di porta di Ciancio sul tiro a botta sicura di Gaeta all’8’ e un pericolosissimo batti e ribatti in area di rigore paganese non concluso da Santaniello al 15’), nel secondo l’Avellino ha tirato fuori l’orgoglio ed ha sopperito all’inferiorità numerica riuscendo addirittura a dominare il match contro una Paganese apparsa sulle gambe.

Al 57’ ancora Santaniello ha avuto la chance dell’1-1 su calcio di rigore, ma ha calciato malamente a lato. Il pareggio irpino, comunque, è arrivato 10’ dopo con una punizione dal lato corto di Aloi che ha sorpreso il portiere avversario.

La Paganese, accusato il colpo, ha provato a reagire ma la tenacia dei biancoverdi ha avuto la meglio e per poco non portava alla vittoria irpina, sfumata dopo l’occasionissima fallita da Bernardotto al 79’, quando l’attaccante romano, entrato in area superando di forza tre avversari, ha calciato con poca luciditá la sfera sul fondo.

Al 92’ viene ristabilita la parità numerica, con Onescu espulso per doppia ammonizione, ma non c’è più tempo: risultato alla fine utile per entrambe le squadre, con la Paganese che raccoglie un altro punto in ottica salvezza e l’Avellino che mantiene l’imbattibilità esterna.

Paganese-Avellino 1-1: il tabellino della gara

PAGANESE (3-5-2): Campani; Sbampato, Schiavino, Sirignano; Mattia (31′ st Carotenuto), Gaeta, Bonavolontà (31′ st Scarpa), Onescu, Squillace; Guadagni (17′ st Cesaretti), Diop (17′ st Mendicino). A disp.: Bovenzi, Fasan, Esposito, Perazzolo, Cigagna, Curci, Bramati, Isufaj. All.: Erra.

AVELLINO (3-4-3): Leoni; Ciancio, L. Silvestri, Rocchi; Rizzo (24′ st Adamo), Aloi, D’Angelo, Tito; Santaniello (29′ st Dossena), Bernardotto, Fella (42′ st Bruzzo). A disp.: Pane, M. Silvestri, Mariconda, Nikolic. All.: Braglia.

ARBITRO: Cosso di Reggio Calabria.

MARCATORI: 42′ pt Diop (rig.), 27′ st Aloi.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it