Seguici sui social

Calcio

Video – Calcio, telecronista shock: “Uno schifo vedere una donna arbitro”

Clamorosa affermazione del giornalista che raccontava Agropoli-Sant’Agnello, partita di Eccellenza Campania giocata quest’oggi: “Una cosa impresentabile per un campo di calcio”

Pubblicato

il

Telecronista contro Donna Arbitro
foto: immagini CanaleCinqueTv

È uno schifo vedere una donna che fa l’arbitro in un campionato dove le società spendono centinaia di migliaia di euro. Parole scioccanti quelle pronunciate dal telecronista di CanaleCinqueTv, emittente che oggi pomeriggio ha raccontato Agropoli-Sant’Agnello, gara valevole per il campionato di Eccellenza Campania, girone B. Bersaglio di queste dichiarazioni, l’assistente dell’arbitro Annalisa Moccia, della sezione di Nola. Il video dell’accaduto.

È una cosa impresentabile, una barzelletta!“: il telecronista contro l’arbitro donna Annalisa Moccia

Queste le frasi pronunciate dal giornalista: “Pregherei la regia di inquadrare l’assistente donna, che è una cosa inguardabile…è una barzelletta della federazione una cosa del genere!“.

Non contento, rincara la dose: “L’arbitro è Antonio Liotta di Castellammare di Stabia, coadiuvato dagli assistenti Gianluca Caianiello di Napoli ed Annalisa Moccia di Nola…vedete, è una cosa impresentabile per un campo di calcio!“.

L’identità del telecronista è al momento ai più sconosciuta, ma siamo certi che se ne parlerà davvero a lungo. Forte sdegno quello espresso da numerosi utenti di Facebook durante le ultime ore.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it