Seguici sui social

Tecnologia

Che cos’è Badi App, come funziona l’innovativa soluzione per i fuori sede

È una delle applicazioni più utili per studenti o lavoratori lontani da casa, in quanto permette l’affitto di camere in maniera insolita, ma geniale

Pubblicato

il

Badi App
foto: Tecnoandroid

Nata nel 2015 dall’idea di Carlos Pierre, Badi App facilita la vita a tutte quelle persone che hanno bisogno di un posto dove alloggiare. Che siano adulti o ragazzi, non vi è alcuna distinzione, in quanto ciò che contraddistingue l’applicazione sono le modalità di prenotazione.

Badi App, tutte le info sull’applicazione di successo del momento

L’obiettivo di Badi non è solamente quello di agevolare la ricerca agli utenti, ma di farlo anche nella maniera più “sociale” possibile. Un particolare algoritmo usato anche su piattaforme come Tinder, il match, consente di trovare la persona giusta in base a caratteristiche comuni come hobby, gusti, e preferenze. Le informazioni ricavate dallo Smart Recognition System e le risposte degli utenti permetteranno dunque di regalare ai potenziali coinquilini una piacevole convivenza. Dopodiché, se c’è “affinità”, questi vengono messi in contatto tramite una conversazione.

È Alvaro Cordoba, co-fondatore dell’iniziativa, a sensibilizzare un tema spesso posto in secondo piano, mettendo al centro dell’attenzione il contesto umano e sociale prima della comodità in sé. Sono proprio i numeri a confermarlo:

  • 12.000 i match giornalieri, 2.5 milioni in tutto finora, con un indice di efficacia pari al 30%.

Altro particolare fondamentale: i tempi di prenotazione sono piuttosto brevi, si parla in media di una settimana.

Design semplice e intuitivo permette a Badi non solo di garantire un servizio ottimo per un numero di persone molto elevato, ma di farlo anche nella maniera più rapida e comoda possibile, come dimostrano anche le recensioni nei diversi AppStore.

Approdata nel mondo della tecnologia appena 3 anni fa, Badi ha apportato vantaggi non solo a tutti gli utenti che ne beneficiano, ma anche al settore immobiliare, ponendosi come tramite tra il pubblico e le loro esigenze.

Andrea, 19 anni, nato a Salerno. Sono uno studente di Scienze della Comunicazione, speaker e aspirante giornalista ed imprenditore. Appassionato di hi-tech, telefonia e spettacolo.

I più letti