Seguici sui social

Calcio

Bari Calcio, la Meleam: “Avremmo avuto tutta la Puglia contro”

La società ha raccontato la propria versione dei fatti: “Ci hanno riferito che ci avrebbero detto che in ogni caso stavamo facendoci pubblicità”. La nota ufficiale è firmata Pasquale Bacco

Pubblicato

il

Tifosi Bari
foto: Arcieri

La Meleam ha chiarito nelle ultime ore la sua posizione riguardo l’acquisizione del Bari Calcio, club a un passo dal fallimento. L’azienda dichiara di essere stata interessata alla società biancorossa, ma tramite Pasquale Bacco spiega i risvolti della vicenda.

Fallimento Bari Calcio, la nota ufficiale della Meleam

Ecco la nota ufficiale: “Venerdì sono stato contattato dal mondo politico. Tanti ci hanno invitato a non intervenire “comunque vada ci diranno che vogliamo pubblicità e ci massacreranno”. Ma Bari a tre milioni era un occasione d’oro. Convocati a Palazzo di Città, ci siamo presentati, io e l’ingegner Saverio Cirillo, alla presenza dell’avvocato Biga e del dottor Pellegrino. La notte tra venerdì e sabato l’abbiamo passata a Napoli. Abbiamo quindi comunicato al Sindaco l’assoluta disponibilità a versare i tre milioni. Contattato, Giancaspro ci chiedeva di raggiungerlo su Roma. Gli unici contrasti nascevano dalla richiesta di 16 milioni per il restante 30%. Si decideva di procedere facendo cadere la condizione dell’impegno a vendere le quote residue. Preso atto della portata mediatica della nuova cordata e con il rischio di diventare elemento di disturbo, comunicavamo il metterci da parte confermando la disponibilità a rientrare. Giancaspro fino a ieri alle 23 ci ha invogliato ad agire in maniera diretta ma abbiamo rifiutato. Fossimo intervenuti e qualcosa fosse comunque andato storto avremmo avuto tutta la Puglia contro; troppo rischioso soprattutto considerato i precedenti“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it