Seguici sui social

Calcio

Bari-Frosinone 1-0, i galletti battono la capolista con una grande partita

La squadra di Grosso si scopre molto coriacea, tanto da superare la capolista del torneo. Bene anche i ciociari, ma la capacità di colpire dei biancorossi decide il match

Pubblicato

il

Fabio Grosso
Foto: fcbari1908.com

Il Bari conquista una vittoria di importanza cruciale superando il Frosinone in casa per uno a zero. Di Libor Kozak, nella ripresa, la rete decisiva per la vittoria dei galletti contro l’ex capolista di questo torneo. La squadra di Longo era infatti prima in classifica, con ben sedici risultati utili di fila.

Per Grosso era importantissimo vincere, anche così, anche lasciando a tratti il pallino del gioco agli avversari. Una squadra camaleontica, tosta, pronta a colpire quando l’avversario non se lo aspetta. I biancorossi si scoprono coriacei, bravi in contropiede e pronti a mostrare tutta la propria esperienza.

Bari-Frosinone 1-0, nel primo tempo ciociari sugli scudi

Prima della gara la differenza tra i gialloblù e la squadra di Grosso appare molto più accentuata adesso che siamo a febbraio. Se prima i veri valori di un gruppo che ha vinto cinque partite su altrettante gare disputate nell’ultimo periodo (la squadra più in forma della B), di contro la scarsa vena dei biancorossi (la squadra meno in forma del torneo) palesa un gap difficile da colmare. Se dunque a novembre si affrontavano quasi a pari punti, adesso lo scarto tra le due squadre appare difficile da sormontare. Seppur non ci dobbiamo legare a questioni di classifica, dato che la differenza appare evidente più per quadratura del cerchio e mole di gioco prodotta, che per punti totalizzati.

Nel primo tempo molto Frosinone in campo. Tuttavia, da parte dei galletti vanno segnalate alcune belle iniziative verso Kozak, che però non vanno a buon fine. Micai è costretto a intervenire scongiurando ogni pericolo, contro una squadra arrembante e che prova a cingere d’assedio l’avversario tenendo il possesso del pallone. I ciociari hanno una grandissima qualità in ogni reparto, e meritano il primo posto in classifica.

Bari-Frosinone 1-0, la squadra di Grosso è tosta e si prende i tre punti

La ripresa di gioco racconta di un inizio molto simile a quanto espresso nella prima frazione, con il Frosinone che attacca, avanza, costruisce, ma che poco a poco si spegne, lasciando tanto spazio di manovra al Bari. Che quasi gioca fuori casa, a giudicare dall’atteggiamento. Grosso interpreta bene il match, conservando le energie e assorbendo bene l’urto del Frosinone grazie a contropiedi interessanti. Uno di questi porta a guadagnare metri, per poi creare l’occasione della rete di Kozak. Il vantaggio biancorosso cambia l’inerzia della gara, toglie fiducia alla squadra ospite e carica a mille il “San Nicola”. Completamente sbloccata, può resistere in maniera ordinata, senza soffrire tantissimo e mettendo apprensione alla retroguardia comandata da Bardi. Longo mette in campo tutta l’artiglieria, ma contro un Bari così quadrato non può fare granché.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!