Seguici sui social

Calcio

Cavese-Cerignola a porte chiuse: il provvedimento dopo i fatti di Sarno

La gara tra blufoncé e pugliesi verrà disputata senza il pubblico locale e ospite. La decisione del Giudice Sportivo arriva dopo quanto accaduto nel derby in casa dei granata

Pubblicato

il

Tifosi Cavese in trasferta
foto: Youtube

Cavese-Cerignola a porte chiuse. Scattano i provvedimenti dopo la gara di Sarno di domenica scorsa per i metelliani. Una decisione probabilmente annunciata, che da alcuni verrà probabilmente giudicata eccessiva.

Il Giudice Sportivo della Lega Nazionale Dilettanti ha deciso che la squadra di Bitetto dovrà affrontare un turno senza il proprio pubblico, né quello ospite. Imposto, inoltre, il pagamento di un’ammenda di 2000 euro.

Cavese-Cerignola a porte chiuse: la nota del Giudice Sportivo

Il provvedimento della giustizia sportiva in seguito ai fatti avvenuti durante il derby giocato in casa della Sarnese e vinto dai metelliani per quattro reti a tre. Come si legge nel comunicato, la Cavese è stata punita per “avere i sostenitori rivolto nel corso del derby contro la Sarnese, frasi offensive, per l’intera durata della gara, all’indirizzo della terna arbitrale”.

Questo, ovviamente, è solo la punta dell’iceberg di quanto accaduto: “per avere introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico che veniva lanciato sia sul terreno di gioco (4 fumogeni), danneggiando il manto erboso e costringendo il direttore di gara alla momentanea interruzione del gioco, sia nel campo per destinazione (1 petardo) ove esplodeva mentre veniva raccolto da un Vigile del Fuoco, procurando a quest’ultimo lesioni e sanguinamento ad una mano“.

I sostenitori blufoncé pagano caro, dunque, il grave gesto dello “Squitieri”. La società metelliana farà ricorso?

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!