Seguici sui social

Cronaca

Cimitero di Pagani, profanate alcune tombe: furti per oltre 100 arredi

Il vergognoso gesto, che ha colpito per lo più la zona nuova del camposanto liguorino, sarebbe accaduto questa notte. Autorità al lavoro per scoprire i colpevoli

Pubblicato

il

Cimitero Pagani
foto: OcchiodiSalerno.it

Un episodio davvero increscioso si è verificato questa mattina nell’Agro. Al cimitero di Pagani c’è stato un maxi furto. Sono state infatti profanate alcune tombe del camposanto liguorino. La notizia è stata riportata da “Rta Live”.

Cimitero Pagani, un maxi furto: il numero degli arredi depredati potrebbe aumentare

Oltre cento arredi sono stati depredati. Si tratta di tantissime fioriere, così come di numerosi portalampada. Al momento la cifra contata dalle autorità, che sono intervenute sul posto per compiere i rilievi del caso, è appunto quella di cento elementi circa. Ma questo numero potrebbe aumentare nelle prossime ore e con il proseguimento delle indagini.

Il vergognoso gesto è accaduto, con tutta probabilità, durante questa notte. A farne le spese è stata per lo più la parte nuova del cimitero paganese, più colpita dai furti di ignoti. Le autorità stanno indagando su chi possa essere stato a compiere un gesto di una simile viltà. Seguiranno eventuali aggiornamenti sulla vicenda.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it