Seguici sui social

Cronaca

Forte scossa di terremoto al Centro Sud: Paura in Molise, Abruzzo e Campania

Il movimento sentito dalla popolazione anche su tutto il litorale Adriatico fino a Pescara ed anche in alcune zone in provincia di Avellino

Pubblicato

il

Sismografo per il terremoto

Un’intensa scossa di terremoto si è verificata alle ore 23.48 di questa sera al Centro e Sud Italia. Secondo l’Ingv, l’Istituto di geofisica e vulcanologia, la magnitudo è stata di 4.6 e la scossa è stata registrata a 6 chilometri a sud di Montecilfone, in provincia di Campobasso a una profondità di 19 chilometri.

Circa venti minuti dopo un’altra scossa di magnitudo 2.3 è stata registrata sempre nella zona a 5 chilometri a Sud-Est di Palata. La forte scossa di terremoto è stata avvertita in una ampia area, in particolare in Molise, Puglia centro-settentrionale, Abruzzo, Campania e Basilicata. Al momento non risultano danni nè a persone, nè a cose nella zona del Molise colpita questa notte dal terremoto. Lo rende la Protezione Civile sottolineando che le verifiche sono ancora in corso. Anche i vigili del fuoco confermano che al momento non risultano danni: ai centralini sono arrivate molte chiamate per avere informazioni, ma nessuna richiesta di intervento.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it