Seguici sui social

Cronaca

Furti all’Unisa e falsi certificati per eludere la firma, 35enne nocerino ai domiciliari

L’uomo, pregiudicato per aver già commesso il reato di furto aggravato, è stato fermato dalla polizia nocerina, dopo essere sfuggito molteplici volte all’obbligo di firma. Per individuarlo è stato usato un innovativo sistema di riconoscimento facciale

Pubblicato

il

Polizia Nocera
foto: questure.poliziadistato.it

Un 35enne di Nocera Inferiore è stato arrestato dagli agenti del locale commissariato di polizia. L’uomo è il presunto responsabile dei furti compiuti all’interno dell’Università di Salerno. In più, la sua posizione si è aggravata dopo che non ha adempiuto ai suoi obblighi derivanti dall’obbligo di firma con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Furti all’Università di Salerno, il presunto autore era sfuggito all’obbligo di firma

L’uomo è più volte riuscito a sfuggire a tale provvedimento, presentando un certificato medico, risultato poi falso in seguito alle perizie effettuate dagli agenti, che attestava gravi deficienze polmonari.

Si tratta di un individuo già noto alle forze dell’ordine per aver compiuto il reato di furto aggravato. L’obbligo di firma, da effettuarsi tre volte alla settimana, si riferiva proprio a quella precedente condanna.

Come è stato individuato l’uomo? La Squadra Investigativa ha incrociato i dati relativi ai furti messi a segno presso l’ateneo salernitano, ha compiuto le dovute indagini e si è infine servita di un innovativo metodo di riconoscimento facciale. “Sari”, che consente il rapido confronto tra le immagini della videosorveglianza e le foto segnaletiche della polizia, si basa su un algoritmo davvero innovativo.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it