Seguici sui social

Calcio

Galano: “Emozionante segnare al Foggia. Il Bari? Risalirà”

L’attaccante dei rossoneri parla di presente e passato: “Voglio regalare altre gioie alla mia tifoseria. Vedere i biancorossi in D fa malissimo, ma ce la faranno”

Pubblicato

il

Galano Bari Foggia

L’attaccante del Foggia Calcio Cristian Galano ha rilasciato alcune dichiarazioni a Gianluca Di Marzio. La punta dauna ha bagnato la sua esperienza rossonera con una rete sabato contro l’Ascoli. Il numero 18 dei satanelli ha parlato del suo presente a Foggia, ma anche del suo passato a Bari, dove è cresciuto calcisticamente, nonostante sia nato in Capitanata.

Foggia Calcio, Galano: “Voglio regalare altre gioie alla mia tifoseria”

Un Galano che crede fortemente nella squadra in cui gioca: “Stiamo facendo bene, ora i risultati si vedono. Abbiamo le qualità per andare avanti, ma occorre umiltà. Segnare domenica è stato bellissimo, un’emozione molto forte, dato che non avrei mai pensato di poter esultare sotto la curva dove da bambino andavo da spettatore. Voglio regalare altre gioie alla mia tifoseria“.

Bari Calcio, Galano: “Il Bari? Vederlo in D fa malissimo, ma risalirà”

Un trasferimento sempre annunciato e poi sfumato. Galano dà uno sguardo al suo passato, parlando anche della sua esperienza al Bari: “Sono due anni che mi cercava il Foggia, ma per un motivo o l’altro non eravamo mai riusciti a incrociarci. Il fallimento del Bari mi ha aperto le porte della Serie A, poi a Parma non è andata bene e c’è stata questa occasione. Ho accettato al volo. Cosa mi rimane dell’esperienza biancorossa? Sinceramente nessuno si aspettava che finisse in quel modo e noi abbiamo sperato fino alla fine che tutto si risolvesse. Poi, dopo lo svincolo, ognuno ha preso la propria squadra. Vedere il Bari in serie D fa malissimo, una piazza così importante e calda non meritava tutto questo. Sono sicuro però che la forza della gente, che in questi anni non ha mai mollato, sarà una spinta fondamentale per risalire presto. E lo faranno“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, attualmente studia Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti