Seguici sui social

Cronaca

Influenza in Campania, è tra le regioni più colpite: sintomi e consigli

Sono migliaia i cittadini della regione tirrenica che hanno accusato malori, dalla febbre al mal di gola, fino ad arrivare a vomito e diarrea. I tipici malanni stagionali, niente di cui preoccuparsi

Pubblicato

il

Termometro
Foto: pixabay.com
';

Le festività sono passate all’insegna di cibo e bevande in abbondanza. Ma a farla da padrona in questa ultimi giorni è stata l‘influenza che in Campania ha davvero toccato picchi altissimi. Secondo le ultime indagini, la regione tirrenica è tra le più colpite. Vediamo i sintomi ed i consigli per combattere i malanni di stagione.

Influenza in Campania, sintomi e consigli per combatterla

Tra i sintomi più diffusi ci sono: vomito, diarrea, mal di gola e raffreddore. La Campania è risultata una delle regioni più colpite da questa ondata di sintomi influenzali che ha coinvolto in modo abbastanza sorprendente tutte le città campane.

A farne le spese sono stati migliaia di persone che sono state costrette a trascorrere il periodo natalizio a letto. In particolar modo, i bambini sotto i cinque anni, per i quali sono aumentate le visite pediatriche.

I consigli per combattere questi malanni stagionali sono: cercare di mangiare più frutta possibile, uscire il meno possibile fino a quando i sintomi non si saranno quantomeno alleviati e soprattutto coprirsi bene nelle ore più fredde della giornata. A questi vanno aggiunte le regole auree di ogni stagione influenzale: evitare, ove possibile, i luoghi troppo affollati, lavare regolarmente e frequentemente le mani con acqua e sapone, aerare le stanze dove si soggiorna. Tutte queste precauzioni sono quelle indicate dal Ministero della Salute.

Secondo gli esperti il picco non è stato ancora raggiunto, anche se molti dei virus che si sono già manifestati non fanno parte dell’influenza di stagione. In ogni caso, non c’è nulla di cui preoccuparsi troppo: si tratta di semplice influenza, alla quale bisogna solo prestare un po’ di attenzione.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Aspirante giornalista e scrittore di pensieri.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it