Seguici sui social

Cronaca

Nocera, locale regala ai più bisognosi il cibo invenduto del giorno

Una bella iniziativa di solidarietà quella di “[email protected]”, locale gastronomico che sceglie di mettere a disposizione dei più deboli il cibo non venduto durante la giornata: “Gettarlo è schiaffo alla miseria”

Pubblicato

il

Mani nonni
Foto: artspecialday.com

Un bel gesto di solidarietà, che suscita solo ammirazione. Un esempio da seguire, per aiutare in maniera concreta le fasce più deboli della popolazione. A Nocera Inferiore c’è chi ha deciso di mettere a disposizione dei più deboli il cibo invenduto del giorno.

Nocera Inferiore, l’iniziativa: “Gettare l’invenduto è uno schiaffo alla miseria”

Si tratta di “[email protected]”, un locale gastronomico di via Roma che ha messo in piedi un’iniziativa davvero lodevole. Come annunciato in un volantino, ogni sera dopo le ore 20, coloro i quali si trovano in una situazione di difficoltà, potranno richiedere gratuitamente l’invenduto della giornata.

Questo il contenuto del messaggio: “Gettare l’invenduto è il cosiddetto schiaffo alla miseria. Dunque, ogni sera mettiamo a disposizione dei più deboli pane, panini, focacce e tanto altro, da portare a casa gratuitamente. Il nostro motto è: “rispetto per chi viene dopo di voi”. Quindi, prendete solo ciò che vi serve. E, se tutto è stato venduto, ci sarà sempre un pasto per chi si trova in difficoltà“.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it