Seguici sui social

Cronaca

Raid Autovelox Avellino-Salerno, Asso-Consum: “Atto da condannare”

L’associazione che cura i diritti dei consumatori è entrata nel merito della vicenda, chiedendo maggiore chiarezza nelle procedure che precederanno il ripristino del dispositivo di controllo della velocità

Pubblicato

il

Dispositivo controllo velocità
Foto: Irpiniaoggi.it

Questa notte un vero e proprio raid ha distrutto l’autovelox sul raccordo autostradale Avellino-Salerno. Poco dopo mezzanotte, secondo la ricostruzione dei fatti, il dispositivo per il controllo della velocità è stato dato alle fiamme da ignoti, mettendolo fuori uso. Nelle ultime ore è intervenuta sulla vicenda la Asso-Consumatori Avellino.

Raid Autovelox Avellino-Salerno, le dichiarazioni dell’Asso-Consumatori Avellino

Come dicevamo poc’anzi, è intervenuta sulla vicenda del raid all’autovelox l’asso-consumatori di Avellino, che ha condannato l’accaduto:

“Sin dall’ inizio ci siamo schierati dalla parte della legalità e abbiamo scelto di difendere i cittadini utenti della strada, impugnando, cautelativamente, alcune contravvenzioni elevate. Contestualmente, stiamo verificando la legittimità delle procedure che hanno portato all’ installazione dell’autovelox. Ma quello che è accaduto questa notte non può che essere ritenuto un atto vile da condannare. Apprendiamo che ci sono già le indagini in corso della Polstrada di Avellino, alla quale auguriamo di far luce al più presto su quanto accaduto”.

L’associazione ha poi lanciato un appello, per richiedere maggiore chiarezza prima della nuova installazione del dispositivo:

“Ad ogni modo speriamo che prima del ripristino del dispositivo di controllo della velocità in quel tratto si possa, questa volta, fare le cose per bene. Cogliamo, dunque, l’occasione per richiedere un incontro con tutte le associazioni di consumatori prima della nuova installazione dell’autovelox”.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Giornalista praticante, attivista antimafia e ogni tanto scrittore di pensieri.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it